×

Svolta nell’omicidio di Gigi Bici: arrestata la donna che ha ritrovato il corpo

Barbara Pasetti, responsabile del ritrovamento del cadavere di Luigi Criscuolo, alias Gigi Bici, è stata portata in carcere per tentata estorsione.

Gigi Bici

Svolta nell’omicidio di Luigi Criscuolo, alias Gigi Bici (per aver gestito a lungo un negozio di biciclette), 60 anni, scomparso nel novembre del 2021 e ritrovato morto il 20 dicembre successivo a Calignano, una frazione di Cura Carpignano, in provincia di Pavia.

Svolta nell’omicidio di Gigi Bici: arrestata Barbara Pasetti

Barbara Pasetti, 44 anni, che aveva ritrovato il corpo del commerciante di biciclette fuori dalla sua casa, è infatti stata arrestata, accusata per l’omicidio e una tentata estorsione. Dal momento della scoperta, Pasetti aveva sempre dichiarato di non conoscere la vittima e che il ritrovamento del cadavere era da imputare al figlio, che stava giocando a pallone fuori da casa.

Svolta nell’omicidio di Gigi Bici: Pasetti interrogata con il padre e l’ex marito

Dopo alcuni sopralluoghi effettuati dalle forze dell’ordine nella sua abitazione, il 20 gennaio 2022 Barbara Pasetti è stata però portata in questura e interrogata insieme al padre e all’ex marito, come riportato dai giornali locali. La casa è stata messa sotto sequestro e la donna è stata portata nel carcere Piccolini di Vigevano.

Svolta nell’omicidio di Gigi Bici: il possibile movente

Nella cassetta delle lettere di Barbara Pasetti era stata trovata (o fatta trovare) una lettera anonima e sgrammaticata che potrebbe svelare il movente dell’omicidio: il bottino di una rapina affidato a Gigi Bici e mai riconsegnato.

Questo avrebbe portato gli assassini a uccidere Luigi Criscuolo con un colpo di pistola al viso.

Leggi anche: Michele Cilli scomparso a Barletta dopo una festa: si teme per il 24enne

Leggi anche: Torino, 50enne condannato per 9mila video pedopornografici

Contents.media
Ultima ora