Dio - Notizie.it
Dio

L’antropologia filosofica A

di Jimmy
L’antropologia è lo studio dell’essere umano, simboleggia una disciplina alquanto moderna ed innovativa: possiamo affermare che l’antropologia è presente nella realtà di tutti i giorni. Individua l’uomo concreto, le sue azioni, costumi, usanze e modi di fare.

L’infinito A

di Jimmy
La vita per un essere umano rappresenta l’esposizione all’infinito (termine che si identifica con l’immenso).

Il perché della filosofia II

di Jimmy
Le cose vengono guardate dall’insieme stesso della materia: simboleggiano una scultura di rilievo marmoreo. Pitagora si occupò innanzitutto di matematica, ma arrivò ben presto ad occuparsi di filosofia, dello stato di essere mutevole delle cose e della materia intrinseca.

Il perché della filosofia I

di Jimmy
Come è nata la filosofia? Quando? Dove? Perché? Ci occupiamo del pensiero occidentale pur tenendo conto che ci sono state indubbiamente molte altre ideologie interessanti. Il pensiero occidentale è nato in Grecia verso il 600 a.C.

L’Infinito e la Filosofia III

di Jimmy
Intravedere all’orizzonte i monti, scrutare l’alba del domani sono azioni uniche ed imperturbabili: l’estetica astratta delle cose naturali sovverte la realtà cosmica delle cose.

La religione nell’Antico Egitto

L' Antica religione egizia era parte della vita di ogni giorno. Gli egiziani non avevano un unico servizio settimanale religioso dove ognuno andava in un tempio designato per adorare i propri dei.

Akhetaten: la città del sole

Al tempo in cui i sacerdoti ittiti adoravano il loro pantheon di divinità nel tempio di roccia, o quello che è ora lo Yazilikaya nei pressi della città turca di Bogazkoy, molto lontano, in Egitto un re eretico stava costruendo…...

Spiegazione spirituale dell’ amore

L'amore non è qualcosa di diverso da quello che è. Ciò significa che è indefinibile in termini umani, o che non possa essere adeguatamente raffigurato, o compreso dalla mente, perché deve essere prima sentito dal cuore.
123