×

Taglio accise benzina di 25 centesimi prorogato al 2 maggio: l’annuncio di Franco

Il governo ha emanato un provvedimento ministeriale con cui proroga al 2 maggio il taglio delle accise di 25 centesimi sulla benzina.

benzina

Il ministro dell’Economia Daniele Franco ha annunciato l’estensione del taglio delle accise fino al 2 maggio. Con il decreto Energia l’esecutivo aveva stabilito l’abbassamento dei costi del carburante di 25 centesimi per un mese a partire dalla data di entrata in vigore del decreto (22 marzo), misura che ora è stata prorogata di altri dieci giorni tenendo conto della situazione internazionale e della guerra in Ucraina.

Taglio accise sulla benzina fino al 2 maggio

Con una decreto ministeriale a mia firma e del ministro Cingolani abbiamo esteso l’abbattimento di 25 centesimi dell’accisa su benzina e gasolio utilizzando il sovra gettito Iva“. Queste le sue parole pronunciate durante la conferenza stampa convocata dopo l’approvazione del Documento di economia e finanza.

Come specificato, la riduzione è pari a 25 centesimi a cui bisogna aggiungere l’Iva al 22%, dunque lo sconto totale al consumo sui prezzi dei due carburanti ammonta a 30,5 centesimi.

Fino al 31 dicembre di quest’anno, le aliquote di questi tributi potranno essere rimodulate con un provvedimento ministeriale e senza un nuovo decreto legge.

Taglio accise sulla benzina fino al 2 maggio

Franco ha poi evidenziato come molte imprese stiano soffrendo molto per effetto dell’aumento del costo dell’energia (il costo del gas naturale a marzo era 6 volte quello di un anno fa) e ribadito che il governo è intervenuto ripetutamente per aiutare le imprese.

Vedremo se questo aiuto possa essere rafforzato“, ha aggiunto. Nelle prossime settimane il governo dovrebbe varare un nuovo decreto con un ulteriore intervento di 5 miliardi di aiuti, comprese nuove misure per contenere i prezzi dei carburanti e i rincari dell’energia.

Contents.media
Ultima ora