×

Taglio vitalizi, Ilona Staller minaccia denuncia a Di Maio

Condividi su Facebook

Ilona Staller minaccia di denunciare Luigi Di Maio. La diva sotto pignoramento del vitalizio: "Io messa alla pubblica gogna".

Taglio vitalizi, Ilona Staller minaccia denuncia a Di Maio

Ilona Staller minaccia di denunciare Luigi Di Maio. L’ex diva dei film per adulti e ex parlamentare per i radicali ha scritto un post di fuoco indirizzato al Viceministro del Consiglio dei Ministri. La Staller, conosciuta ai più con il nome d’arte di Cicciolina, annuncia nuove azioni, soprattutto contro chi, come Di Maio, l’avrebbe fatta passare per il simbolo dello spreco.

Il pignoramento del vitalizio

“Sto valutando di chiedere al vicepremier i danni”. A scatenare l’ira funesta dell’ex pornoattrice sarebbe stata la notizia del pignoramento del suo vitalizio. Motivo? Debiti accumulati con l’Agenzia delle Entrate. Secondo quanto riportato anche dal sito Fidelity House, la cifra ammonterebbe a circa 100 mila euro. Un affronto che ha scatenato l’ira del popolo del web, che si è fatto sentire subito sui social, con commenti anche pesanti.

Simbolo dello spreco

Secondo la Staller, la causa di tanto odio nei suoi confronti è proprio il progetto del taglio dei vitalizi, portato avanti da M5s. La diva non intende passarci sopra, anzi, ha dichiarato che intende denunciare uno per uno, gli autori degli insulti via social network. Di più, la Staller avrebbe lasciato intendere di attaccare direttamente Luigi Di Maio, artefice della valanga di odio, reo di averla messa alla gogna.

Se il provvedimento di pignoramento dell’intero vitalizio può essere opinabile – la normativa vigente in Italia in materia di pignoramenti parla di un massimo di un quinto di stipendi o pensioni – non lo è invece – per Ilona Staller – l’essere diventata il bersaglio della rabbia degli utenti.

Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in "Lettere moderne" a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Andrea Danneo

Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in "Lettere moderne" a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.