×

Tarcento, professore morto al cambio dell’ora per un infarto: aveva 62 anni

Un professore di 62 anni è morto improvvisamente alla scuola media di Tarcento: durante il cambio dell'ora sarebbe stato colto da un infarto.

Professore morto a Tarcento

Tragedia in una scuola media di Tarcento, dove mercoledì 20 ottobre 2021 un professore è morto improvvisamente al cambio dell’ora dopo aver accusato un malore: secondo le prime informazioni sarebbe stato stroncato da un infarto.

Professore morto a Tarcento

Durante il cambio dell’ora Paolo Batello, questo il nome della vittima, ha iniziato a non sentirsi bene e si è accasciato a terra all’improvviso.

I suoi alunni stavano per entrare in aula dopo il cambio dell’ora, ma il personale non docente li ha bloccati e ha chiamato subito i soccorsi.

Nonostante l’intervento dell’ambulanza inviata dalla Sores di Palmanova, purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sarebbe stato vittima di un infarto e ogni tentativo di rianimazione da parte degli operatori sanitari si è rivelato vano. Sconvolti gli allievi, i colleghi e la dirigenza scolastica nell’apprendere la tragica notizia.

Professore morto a Tarcento: chi era

Classe 1959 e residente a Gemona del Friuli, l’insegnante era molto apprezzato all’interno dell’Istituto Comprensivo presso cui lavorava. Dopo aver appreso la tragica notizia, il sindaco di Tarcento Mauro Steccati si è così espresso sulla vicenda: “Siamo vicini alla famiglia in questo gravissimo momento e siamo vicino a tutto il personale della scuola e ai giovani studenti“.

Contents.media
Ultima ora