Tazze natalizie: le migliori offerte da sfruttare
Tazze natalizie: le migliori offerte da sfruttare
Casa

Tazze natalizie: le migliori offerte da sfruttare

Tazze natalizie

Andiamo a vedere le migliori tazze natalizie disponibili alla vendita online su Amazon, con prezzi davvero molto interessanti. I modelli in questione sono suddivisi nelle varie fasce prezzo.

Come ben sapete, la tazza è un recipiente dalla forma circolare dotato di un manico ad ansa utilizzato soprattutto per servire bevande calde come caffè, cappuccino, tè, latte, cioccolata e altre bevande di vostro piacimento. In genere la tazza viene abbinata a un piattino dello stesso materiale e con le stesse decorazioni, mentre per quanto riguarda i materiali più comunemente usati sono la porcellana, ceramica, vetro, metallo, plastica o altri materiali per alimenti. Con l’arrivo del natale, le varie aziende del settore sono impegnate nella realizzazione di vari modelli di tazze, progettate con design particolari e decorazioni adatte alla festività.

Modelli di tazze

Attualmente sono tante le aziende impegnate nella realizzazione e progettazioni di modelli di tazze, ognuno con il suo stile, personalizzazione e decorazioni. Infatti sono disponibili alla vendita diversi modelli di tazza, concepiti per specifiche bevande, come:

  • tazzina da caffè;
  • tazza da tè e da cappuccino;;
  • mug;
  • modello di tisaniera.

Le tazze tradizionali sono sicuramente quelle di porcellana, originarie principalmente della Cina, e successivamente iniziarono a essere prodotte anche nei mercati dell’Europa.

Troviamo anche quelle di porcellana bianca fine, traslucida, spesso decorate con motivi floreali o caratteri natalizi, che possono anche costituire preziosi oggetti da collezione. Ad ogni tazza si può abbinare il classico piattino assieme al cucchiaino d’argento col manico dotato di porcellana, assieme anche ad altri elementi del settore. Oltre alle tazze natalizie, sono presenti anche modelli di tazze commemorative di determinati luoghi o eventi, divenuti come dei gadget più comuni nel mercato dei souvenir turistici.

Tazze da caffè

La tradizionale tazzina da caffè, è un tipo di tazza che si usa per appunto per il caffè. Si presenta con delle piccole dimensioni, caratterizzata da un solo manico ad ansa, corredata di piattino. È realizzata con porcellana di grosso spessore per non disperdere il calore, e viene tenuta in caldo sopra la macchina del caffè. Da ricordare che se la tazzina da caffè presenta il logo del bar o della marca sponsorizzata del caffè, fa parte di un servizio da caffè.

Il modello di tazza da tè si usa in occidente per servire il tè, dalle dimensioni medio-piccola, caratterizzata da un solo manico ad ansa, corredata di piattino, e può contenere da 200 a 350 ml di liquido. Di solito le tazzine da tè sono progettate dalle principali aziende del settore, con una forma circolare semisferica, abbastanza bassa e larga, realizzata con porcellana, ceramica oppure vetro di spessore sottile.

Per ottenere un buon caffè è possibile utilizzare varie macchine da caffè, disponibili alla vendita. Le macchine da caffè sono caratterizzati da vari elementi come l’apposita manopola per il vapore, anche se non tutte le macchine sono equipaggiate con tale manopola, il serbatoio dell’acqua, dove indica la capienza massima consentita nella macchina e lo scompartimento per l’inserimento delle cialde o capsule.

Macchina da caffè

Da evidenziare che alcuni modelli di macchine da caffè funzionano con le capsule, quindi prima di effettuare l’acquisto verificare bene anche questo fattore molto importante.

E’ consigliabile eseguire una ricerca di mercato, confrontando le macchine da caffe a cialde e quelli a capsula ed i loro prezzi di listino. La migliore macchina è quella che meglio si adatta alle proprie esigenze. Attualmente in commercio sono disponibili alla vendita vari modelli, ognuno con le sue caratteristiche tecniche e funzionalità al riguardo.

Da controllare anche le varie cialde presenti in commercio, mentre se si parla di capsule i costi sono leggermente superiori. Inoltre sono dotate con tecnologie all’avanguardia in grado di realizzare dei caffe proprio come i bar, con tutto il gusto dell’aroma naturale e la consistenza perfetta. Con il passare del tempo le aziende del settore hanno realizzate delle vere macchine da caffè per uso domestico, da posizionarli nella cucina della propria casa sostituendo la tradizionale moka. Le marche che producono macchine per il caffè espresso sono varie, la maggior parte presenti sul nostro mercato italiano e possono essere caratterizzati da varie impostazioni preferibili dall’utente come quella classica manuale, automatica, fino ad arrivare al modello top di gamma superautomatica.

Macchine automatiche

Quelle automatiche sono considerate della vere e proprie macchine professionali.

Per un ottimo caffè è necessario inserire il chicco di caffè, e in pochissimi secondi la macchina estrae i chicchi inseriti ed eroga il caffè liquido nella tazzina con la giusta consistenza densa e cremosa del bar. I migliori modelli sono equipaggiati con delle lame in ceramica, perfette in quanto non si surriscaldano e hanno un taglio migliore rispetto a quelle in metallo. Le macchine per caffè espresso di questa categoria funzionano con miscele di caffè macinato in polvere, e comprendono un apposito adattatore da inserire nel manicotto.

Le cialde non vanno confuse con le capsule: infatti nelle cialde il caffè è confezionato in materiale composto da cellulosa, come quello delle bustine del tè o camomilla e sono di tipo universali e possono essere impiegate con tutte le macchine che usano questo sistema. I vantaggi di quello in polvere risiede nel fatto che sia possibile cambiare miscela molte più volte rispetto alla tradizionale cialda, ed è possibile mischiare diverse qualità di caffè per ottenere un gusto diverso e magari migliore.

Come svantaggi invece, troviamo che il caffè che si vende in busta, e se viene lasciato per molto tempo all’aria perde l’aroma naturale, mentre le cialde sono pratiche e pulite.

Altre tazze

Procedendo con la nostra lista, la tazza da consommé è un tipo di tazza usata per servire i piatti in brodo, creme o zuppe. La caratteristica di questa tazza è di avere due piccoli manici ad ansa opposti e posizionati verso il bordo, corredata da un apposito piattino che reca il circolino per fermare la tazza. Principalmente viene utilizzata nelle apparecchiature formali o nella ristorazione, mentre il materiale con cui è costruita è la porcellana o la ceramica.

Il mug è un tazzone di forma cilindrica, caratterizzato da buona capienza, base circolare, pareti verticali e un manico ad ansa. Di solito si usa per servire bevande calde come tè, cioccolata o caffè. Il materiale più comunemente usato è la ceramica, la porcellana, vetro, plastica o metallo, e viene comunemente usato per la pubblicità e i gadget.

Inoltre è possibile personalizzare il determinato modello di tazza mug, utilizzando varie decalcomanie di proprio piacimento.

La tazza da cappuccino è un tipo di tazza che si usa nei bar per il cappuccino, e si presenta con delle medio-piccole misure, + con un solo manico ad ansa, corredata di piattino che contiene da 200 a 250 millilitri di liquido. È costruita con porcellana di grosso spessore per non disperdere il calore, e infatti viene tenuta in caldo sopra la macchina del caffè. Di solito il colore principale è il bianco, ance se troviamo altri modelli particolari che tendono al beige o con il logo della ditta fornitrice del caffè. La dimensione risulta leggermente più piccola rispetto alla tazza da tè.

Tisaniera

Infine abbiamo la tisaniera, ovvero un tipo di tazza usata per preparare tisane o tè in porzioni individuali, realizzata in ceramica o porcellana di buono spessore, appunto per mantenere il calore durante l’infusione. È composta da vari pezzi separati, ovvero una tazza dalla capienza da 250 a 350 ml. con un manico ad ansa
infusore, il coperchio, che può essere tondo e piatto dello stesso materiale della tazza, ed il piattino. Di solito l’infusore viene riempito con il tè o le varie tisane, che vengono poste successivamente nella tazza. Infatti una volta versata l’acqua calda, si copre il coperchio per mantenere la temperatura al proprio interno. Una volta terminato il tempo di infusione, si rimuove sia il coperchio che l’infusore e la tisana è pronta per essere servita.

Materiali

Come detto in precedenza, i materiali utilizzati per la fabbricazione delle varie tazze sono la porcellana, ceramica. La porcellana appartiene al grande gruppo della ceramica che comprende tutti i tipi di materiali che sono fabbricati con l’argilla o con una materia grezza a contenuto argilloso. Infatti si parte dalla ceramica grossolana fino ad arrivare alla vasta gamma dei prodotti della ceramica fine. La differenza qualitativa dipende dalla intrinseca pregevolezza delle materie prime, dai differenti metodi di lavorazione e dalle temperature di cottura cui il prodotto è sottoposto. La terracotta viene fabbricata presso tutti i popoli fin dai tempi antichi, ed è quella di più facile realizzazione richiedendo una sola cottura a fiamma libera. Inoltre può essere lavorata anche mediante ceramica a freddo, in cui la terracotta veniva ricoperta con colori o patinature di varia specie, un metodo antico molto usato dai greci.

Le caratteristiche principali sono varie, a partire dalla trasparenza, che è una caratteristica peculiare della porcellana, ovvero la possibilità di vedere la luce attraverso una superficie di porcellana. Essa conserva nel tempo inalterate tutte le sue proprietà di durezza, di compattezza, di resistenza, di lucentezza ed infine di trasparenza. Altra caratteristica della porcellana è il suo ottimo potere isolante nei confronti della corrente elettrica, per cui trova l’impiego negli impianti a bassa e alta tensione.

Un’altra caratteristica della porcellana è la brillantezza della superficie, il suono gradevole al tocco e la sua purezza assieme alla tonalità del colore. Infatti durante la fase di rottura di un apposito oggetto di porcellana, tutta la parte interna si presenta liscia, compatta ed impermeabile all’acqua. La lavorazione della porcellana è abbastanza complessa: le sue materie prime vengono innanzitutto estratte dal suolo, pulite, macinate e mescolate assieme tra loro (tutte lavorazioni manuali). Successivamente la vernice viene cotta all’elevata temperatura di circa 1.400°C. Una volta sottoposta all’alta temperatura, viene eseguita la finitura del prodotto. Durante questa fase è possibile notare lievi differenze in ambito di colore, spessore e piccole imperfezioni, che possono variare da modello a modello proprio per le naturali caratteristiche tecniche della porcellana.

Tazze natalizie

Andiamo a vedere le migliori tazze natalizie disponibili alla vendita online su Amazon con tutte le offerte presenti. I modelli in questione sono suddivisi nelle varie fasce prezzo, davvero molto interessanti.

Modelli inferiori a 10 euro

Tazza Natalizia

Tazzone da utilizzarla per colazione o come gadget natalizio.

Puckator XMUG07 – Tazza natalizia

Bellissima tazza con decori natalizi di porcellana, dalle dimensioni effettive di 9 x 12 x 8,5 cm.

IRPot – 2 Tazze in ceramica

Set composto da 2 tazze, disponibili alla vendita nelle due colorazioni Bianco e Rosso, con decorazioni natalizie.

Modelli tra 10 e 30 euro

Set 6 tazze espresso natalizie

Bellissime tazze espresso dalla colorazione Rossa, decorate con decalcomanie natalizie.

Set tazzine da caffè

Ecco un fantastico Set di tazzine da caffè con decorazioni natalizie, disponibili alla vendita online su Amazon nella colorazione multicolore grigio/bianco, per un totale di 4 pezzi da 10 cm/250 ml realizzati in ceramica.

Set tazze natalizie con box

Set composto da 2 tazze natalizie + box davvero molto bello.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Imetec Start&stop / 8660 Bianco/verde/argento
69.9 €
129 € -46 %
Compra ora
Philips Health Grill HD4467/90
69 €
104.99 € -34 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora