Telecomando universale per cancello: quale scegliere
Telecomando universale per cancello: quale scegliere
Tecnologia

Telecomando universale per cancello: quale scegliere

telecomando universale

Con il telecomando universale non bisognerà più scendere dall'auto per aprire il proprio cancello. Ecco come sceglierlo nella maniera corretta.

Il telecomando universale per cancelli elettrici è uno degli oggetti più utili che siano mai stati inventati. Con questo accessorio infatti si potrà aprire e chiudere il proprio cancello in totale autonomia senza dover scendere dall’auto. Questo è un grande vantaggio sopratutto nei mesi invernali, quando fa decisamente tanto freddo.

Telecomando universale

L’accoppiata tra cancello elettrico e telecomando universale è sicuramente vincente. Sono numerosi i cancelli elettronici che, con qualche impostazione, possono essere gestiti con un telecomando universale programmabile apposito. Al giorno d’oggi la tecnologia ci viene incontro offrendoci questa comodità. Con un telecomando sarà possibile aprire e chiudere il cancello direttamente dalla propria auto, senza dover scendere. Il telecomando universale per il cancello è estremamente piccolo e utilizzabile con grande facilità da tutte le persone, anche le meno esperte di tecnologia.

Come sceglierlo

La scelta del telecomando universale è molto difficile da fare. Il telecomando non è dotato di un codice specifico e offre la comodità di poter essere duplicato, per averne uno per ogni membro della famiglia.

Fattore fondamentale su cui si basa il funzionamento di questi dispositivi è la frequenza. La maggior parte dei cancelli elettronici si colloca su una frequenza di 433 Mhz. Per scoprire la frequenza del vostro cancello potete utilizzare un frequenzimetro. Questo tipo di telecomando di cui stiamo parlando può essere acquistato sui siti internet o nei negozi specializzati. Il costo è variabile a seconda della potenza e delle caratteristiche del singolo telecomando.

Come impostarlo

In commercio sono presenti molte tipologie di telecomandi universali che si differenziano per la frequenza usata e per la loro tecnologia. Per riuscire a impostare in maniera corretta un telecomando universale è però necessario essere in possesso del telecomando originale. Questo perché la programmazione avviene esclusivamente mediante questo telecomando. Fortunatamente però è molto semplice riuscire a impostare questi telecomandi universali che sono stati progettati proprio per essere utilizzati anche dalle persone meno esperte. La prima cosa da fare per impostarlo è tenere premuti insieme i tasti di apertura e chiusura.

Questo fino a quando non si noterà una luce lampeggiare. A questo punto si può rilasciare il pulsante di chiusura, tenendo schiacciato soltanto quello di apertura. Infine bisogna avvicinare il telecomando originale e premere il tasto di apertura. Così facendo tornerà a lampeggiare la luce che ci segnalerà l’avvenuta impostazione del telecomando.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche