TeleTu ADSL: problemi, assistenza e soluzioni
TeleTu ADSL: problemi, assistenza e soluzioni
Tecnologia

TeleTu ADSL: problemi, assistenza e soluzioni

TeleTu

Tutto ciò che c’è da sapere per chi possiede una connessione ADSL Vodafone “ereditata” da TeleTu.

Nel mezzo delle offerte delle grandi corazzate della telefonia in Italia (Tim, Fastweb, InfoStrada, eccetera), quella di TeleTu ha rischiato per quasi tutta la durata della sua esistenza di passare inosservata. Fino all’inevitabile assorbimento della compagnia da parte di Vodafone, a partire dal 1 aprile del 2015. E in fondo è un peccato, perché oltre ad alimentare un regime di libera concorrenza con conseguente corsa al ribasso dei prezzi, si trattava di un’offerta tutt’altro che trascurabile: contemplava un pacchetto per sola telefonia fissa, uno per la sola connessione ADSL e una che combinava le due opzioni, come si usava fino a qualche anno fa. Inoltre, era perennemente attivo un numero verde al quale chiedere assistenza, mentre un sito dalla consultazione semplice e al tempo stesso esaustiva metteva al corrente il cliente – che aveva la possibilità di accedere a un’apposita area riservata – di tutte le informazioni necessarie in merito ai consumi, alle fatturazioni, alle eventuali offerte e promozioni.
Con l’assorbimento di TeleTu da parte di Vodafone, i clienti, preavvisati con largo anticipo, hanno avuto modo, almeno inizialmente, di vedere confermate le condizioni contrattuali pattuite al momento della stipula del contratto con la compagnia originaria (che si trattasse di connessione ADSL, voce, o entrambe). Poi, poco a poco, le condizioni contrattuali delle due compagnie si sono allineate, fino a uniformarsi del tutto.

Ancora oggi, chi proviene da un contratto TeleTu, può accedere con le medesime credenziali del vecchio account sul sito della compagnia (o con nuove credenziali comunicate per tempo in sostituzione delle precedenti) nell’area riservata del sito di Vodafone, e usufruire delle medesime offerte e promozioni degli utenti Vodafone. Allo stesso modo, in caso di bisogno di assistenza, il cliente ex-TeleTu può tranquillamente rivolgersi ai recapiti messi a disposizione da Vodafone – segnatamente il numero gratuito 190 -, oppure seguire le procedure presenti sul sito stesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche