×

Temptation Island, accuse forti alla coppia di Napoli

default featured image 3 1200x900 768x576

A breve, tornerà in onda Temptation Island, il docu-reality prodotto da Maria De Filippi che va in onda su Canale 5, e ormai giunto alla sua quarta edizione, a tenere banco però non è la lista dei nuovi partecipanti ma i protagonisti di quella precedente, che continuano ancora a far parlare di sé e sui social proseguono ad alimentare parallelamente polemiche e speranze sulle rispettive storie.

In questi giorni in particolare, l’attenzione è rivolta a Roberta Mercurio e Flavio Zerella, i due fidanzati di Napoli, che con la loro travagliata liason continuano a scaldare gli animi di fan e detrattori.

Il percorso a Temptation Island

Il loro percorso non fu dei più semplici, tutt’altro: Flavio, infatti, non restò indifferente alle attenzioni che gli aveva riservato la tentatrice Diana Danilescu, per cui si fece addirittura un tatuaggio, un numero 21 come i giorni trascorsi con lei all’interno del resort.

Nonostante ciò, Roberta e Flavio uscirono dal programma insieme e sono tuttora fidanzati.

Attraverso il proprio profilo ufficiale Instagram, Roberta ha informato i suoi followers che il tatuaggio col numero 21 non c’è più. La foto in questione, però, ha alimentato nuovamente le polemiche tra Roberta e quella parte di pubblico femminile che l’ha sempre accusata di non avere avuto orgoglio.

La risposta alle critiche

Ora ad un anno di distanza gli hater continuano a rinfacciarle quella decisione, ma come stanno le cose tra di loro? Roberta e Flavio di Temptation Island stanno ancora insieme? È la ragazza a far luce sul rapporto con Zerella rispondendo a tono all’ultimo di tanti messaggi al vetriolo e lo fa con un duro post: “Magari ci fossero più donne come me e meno ragazzine come te.

Vi sentite forti a scrivere dietro una tastiera e a giudicare solo quello che vedete da una televisione, poi nella vita reale fate cento volte peggio di un reality. Ma soprattutto facile mandare a quel paese una storia di 7 anni se non la si vive in prima persona eh? Ma che ne volete sapere voi della parola perdono se siete logorate solo dalla cattiveria e dalla superficialità.

Del tuo “sei senza orgoglio”, mi faccio una bella risata.

Non mi conosci, non conosci il mio fidanzato, la mia vita e non hai vissuto con noi 7 anni di relazione. Relazione che non vado a buttare all’aria per un reality di 21 giorni, cosa che le persone ignoranti come te non hanno capito. Impara la parola perdono. Sai qual è il punto? Che donne come te non hanno le palle per perdonare perché dietro il perdono c’è un lavoro di sofferenza che neanche immagini.

Una bella risposta a quanti stanno criticando il loro amore.

Contents.media
Ultima ora