Tenuta legata al letto e costretta dai genitori a prostituirsi - Notizie.it
Tenuta legata al letto e costretta dai genitori a prostituirsi
Napoli

Tenuta legata al letto e costretta dai genitori a prostituirsi

Cicciano (Na) – Per due genitori di Cicciano la figlia era esclusivamente una fonte di guadagno. Prima costretta a lavorare come donna delle pulizie poi, quando la ragazza era ancora minorenne, è stata costretta a prostituirsi. La ragazza, nel frattempo diventata donna, oggi ha 23 anni. Circa 2 anni fa, ha avuto la forza per denunciare i suoi schiavisti. I carabinieri hanno ascoltato il terribile racconto della giovane, legata al letto mentre uomini abusavano di lei, all’interno della casa paterna. Tutto in cambio di un po’ di cibo e qualche euro. I militari, durante i due anni d’indagine hanno trovato riscontri al racconto della vittima. Gli elementi raccolti hanno permesso ai carabinieri di ammanettare i genitori, l’uomo 61 anni, con precedenti penali per contrabbando e la madre, casalinga di 51 anni. Ci chiediamo se questa povera ragazza sarà mai veramente libera. libera da un terribile passato fatto di tortura, soprusi, violenza, schiavitù.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*