×

Terremoto a Roma, la psicosi dell’11 maggio

Condividi su Facebook

Si avvicina l’11 maggio e la psicosi da terremoto raggiunge l’apice. Secondo l’ormai celebre profezia del sismologo Raffaele Bendandi, Roma dovrebbe essere colpita da un sisma devastante proprio tra due giorni.

Nonostante molti scienziati si siano affrettati a smentire la previsione dello studioso deceduto quasi vent’anni fa, molti romani sembrano però avere paura che il cataclisma possa avverarsi; è stata infatti diffusa oggi la notizia che il 18% degli impiegati comunali abbia preso un giorno di ferie proprio mercoledì 11 maggio.

Semplice casualità o paura ?

Certo è che Roma non è costruita su un terreno sismico, quindi immune ai terremoti. Ma, come diceva Eduardo De Filippo, “non è vero, ma ci credo”. E molti romani sembrano crederci.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.