×

Terremoto in Afghanistan, almeno 920 morti: il messaggio del Papa

Papa Francesco ha dimostrato tutta la sua vicinanza per i familiari delle vittime del terremoto in Afghanistan.

terremoto in afghanistan

Sono almeno 920 le persone morte e 610 rimaste ferite. Questo il tragico bollettino causato dal forte sisma di terremoto in Afghanistan nella scorsa notte.

La scossa di magnitudo 6.1, ha avuto epicentro nel sudest del Paese, al confine con il Pakistan.

Una tragedia che ha scombussolato l’intera nazione e col governo che prontamente ha richiesto soccorsi immediati alle agenzie umanitarie.

Terremoto in Afghanistan: il messaggio del Papa

Le parole toccanti e di vicinanza di Papa Francesco durante l’udienza generale di oggi:

Nelle scorse ore un terremoto ha provocato vittime e danni ingenti in Afghanistan: esprimo la mia vicinanza ai feriti e a chi è stato colpito dal sisma, e prego in particolare per quanti hanno perso la vita e i loro familiari.

Auspico che con l’aiuto di tutti si possano alleviare le sofferenze della cara popolazione afghana”.

La terra trema anche in Italia: due scosse nel mese di giugno

In Italia, nel mese di giugno, vanno registrati due episodi significativi di terremoti. Nella giornata di giovedì 9 giugno, al confine tra Marche e Abruzzo, è stata avvertita una scossa di magnitudo 4.1. Un sisma che ha mobilitato le popolazioni ed è stato avvertito persino lungo la Riviera romagnola.

L’altro episodio è datato lo scorso 14 giugno dove una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata nel comune di Caulonia in Calabria. 

Contents.media
Ultima ora