×

Terremoto in Albania: scossa di magnitudo 3.4 sulla costa settentrionale

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha localizzato una scossa di terremoto in Albania: l'ipocentro si trova a 8 km di profondità.

Terremoto Albania

Trema la terra in Albania, dove l’INGV ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 lungo la costa settentrionale. Il sisma, avvenuto alle 4:39 ora locale (6:39 ora italiana) di lunedì 5 aprile 2021, ha un epicentro sulla terraferma non lontano da Durazzo e Tirana.

Terremoto in Albania

Il sommovimento ha avuto luogo ad una profondità di 8 km nei pressi di un comune situato lungo la costa. Queste le coordinate geografiche indicate dagli scienziati: latitudine 41.41 e longitudine 19.52. Tra le città più vicine all’epicentro vi sono Manez, Maminas (frazioni di Durazzo), Shikak (città situata all’interno della prefettura di Durazzo) e Vore, comune compreso nella prefettura di Tirana . Per il momento non si hanno notizie di danni a cose o persone, ma data l’intensità e la bassa profondità è presumibile che i cittadini abbiano avvertito il sisma.

Nelle stesse ore l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato altre due scosse, una sulla costa settentrionale della Croazia (non lontano da Porto Re) e una con epicentro nel Mar Ionio Meridionale a sud della Calabria. La prima ha avuto luogo alle 2:43 ad una profondità di 7 km e la sua intensità è stata pari a 2.5 gradi sulla scala Richter.

La seconda, di magnitudo 2.6, si è verificata alle 4:08 a 26 km di profondità. Non essendo l’epicentro molto vicino alla terraferma, è possibile che i calabresi non abbiano sentito quest’ultima scossa.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora