×

Terremoto in Argentina, forte scossa di magnitudo 6.1 a nord ovest

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 a nord dell'Argentina.

Terremoto Argentina

Paura in Argentina, dove alle 2:18 ora locale (7:18 ora italiana) si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 6.1: i sismologi dell’INGV hanno localizzato l’epicentro a nord-ovest e l’ipocentro ad una profondità di 176 km.

Per il momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Terremoto in Argentina

Il punto in cui ha avuto origine il sommovimento si trova a 189 chilometri ad ovest di San Salvador de Jujuy. Otre che dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la forte scossa è stata segnalata anche dal Servizio idrografico e oceanografico della marina del Cile che lo ha localizzato a 301 chilometri dalla città cilena di Antofagasta.Secondo lo United States Geological Survey (USGS), il terremoto sarebbe stato di magnitudo 6.2

Terremoto in Argentina: avvertito anche negli stati vicini

Diversi cittadini hanno segnalato di aver avvertito il sisma anche in Bolivia, Cile e Paraguay. La provincia di Salta, quella in cui è stato localizzato l’epicentro, si trova è ai piedi della catena montuosa delle Ande sul versante orientale. L’intera catena fa parte della cosiddetta ‘Cintura di Fuoco’ che circonda l’intero Oceano Pacifico e che risulta responsabile di circa il 90% di tutti i terremoti del mondo.

Contents.media
Ultima ora