×

Terremoto in provincia di Crotone con magnitudo 3.2

Scossa principale preceduta da una sequenza di eventi simili ma più "leggeri": un lieve terremoto registrato in provincia di Crotone con magnitudo 3.2

Terremoto nel Crotonese

Terremoto in provincia di Crotone con magnitudo 3.2, con L’epicentro del sisma che è stato individuato nel piccolo comune di Umbriatico. Secondo i dati dell’Ingv una scossa si è verificata nella intorno alle ore 23.01 a 3 chilometri ad est di Umbriatico, un piccolo comune di meno di mille abitanti in provincia di Crotone in Calabria.

Il sisma secondo i dati elaborati dall’Ingv ha avuto magnitudo ML 3.2, ad una profondità di 25km.

Terremoto in provincia di Crotone da 3.2

Nessun danno registrato a cose e persone e in sequenza si sono avute altre deboli scosse che hanno preceduto quella principale. Nell’area si stanno verificando numerose scosse, tutte di magnitudo inferiore a 3 gradi di magnitudo Richter. I media locali parlano di qualche sporadica segnalazione alla polizia municipale e di un tam tam sui social, ma non si sarebbe registrato alcun particolare allarme a seguito delle scossa.

La zona ha un suo storico sismologico, come rivela l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la cui sala operativa di Roma ha rilevato la scossa.

Lo “storico sismico” della zona

E che quella zona della Calabria non sia affatto del tutto nuova ad eventi sismici, seppur rari e di bassa intensità, lo conferma un dato: dal 1985 infatti, come riporta l’Ingv, si sono verificati 6 terremoti di intensità simile nell’area della Valle di Cona.

L’ultima scossa in ordine di tempo in quella zona c’era stata a fine febbraio di quest’anno.

Contents.media
Ultima ora