×

Terremoto Iran, scossa di magnitudo 6: colpita zona molto popolata

Condividi su Facebook

La scossa si è verificata alle 3 e 32 in Italia, a nordest della città di Kerman. Dopo poco, un altro sisma si è registrato sulla costa di Papua Nuova Guinea.

Terremoto Iran, una scossa di magnitudo 6 che ha fatto vivere attimi di terrore a tutta la popolazione. Secondo quanto è stato riportato dallo U.S. Geological Survey, si è registrata una scossaa magnitudo 6.0 e si è verificata alle 6 e 32 ora locale (le 3 e 32 in Italia).

Secondo l’Ingv, l’epicentro è stato 58 chilometri a nordest della città di Kerman, che si trova a sud di Teheran, in una zona che conta oltre 800mila abitanti. Al momento, non si hanno notizie sulle conseguenze del sisma, ma l’intensità fa temere danni gravi.

Terremoto Iran: gli sviluppi

Secondo quanto viene riferito dall’Ingv, la zona sud dell’Iran era già stata colpita da un sisma di magnitudo 5,2 a metà dell’ottobre scorso, senza vittime.

Il 12 novembre scorso invece, un potente terremoto di magnitudo 7,2 ha scosso il confine nord tra Iran e Iraq, facendo almeno 530 morti. Secondo quanto viene riferito dallo U.S. Geological Survey, a distanza di alcuni minuti, un secondo terremoto è stato registrato davanti alla costa nordest della Papua Nuova Guinea. Lo U.S. Geological Survey conferma che nessun allarme tsunami è stato emesso. La zona colpita si trova all’interno di quello che viene definito “anello di fuoco”, un’area scossa da frequente attività sismica a causa dello sfregamento tra le placche tettoniche.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.