> > Terremoto, sisma di magnitudo 5.0 colpisce la Grecia

Terremoto, sisma di magnitudo 5.0 colpisce la Grecia

Terremoto Grecia

Un sisma di magnitudo 5.0 ha colpito intorno alle 21.06 la Grecia. Ecco dove è stato localizzato.

Alle 21.06 di martedì 29 novembre la terra ha tremato in Grecia.

Il paese è stato colpito da un terremoto di magnitudo 5.0. Il sisma è stato localizzato dalla Sismica INGV di Roma.

Terremoto Grecia: l’area colpita

Stando a quanto riporta la testata “Greek Reporter”, ad essere stata colpita da questo importante sisma è l’isola di Evia (Eubea) situata nella Grecia Orientale.

Non si hanno notizie su eventuali danni riportati. La scossa tuttavia, non è che l’ultima di una serie di altre scosse che sono state avvertite già dalla prima mattinata del 29 novembre. Alle 6.32 a 9 km sud-est del villaggio di Zarakes, sempre ad Evia e a 58 chilometri ad est-nord est da Atene era stato rilevato un terremoto di magnitudo 4.8. Quest’ultimo era stato avvertito distintamente anche dalla capitale greca.

Il bilancio del professore di sismologia Tselentis

Nel frattempo il direttore dell’Istituto di geodinamica e professore di sismologia Akis Tselentis, nelle scorse ore, aveva provveduto a rassicurare circa il rischio di terremoto in seguito alla scossa di 4.8 spiegando anche che tale sisma sarebbe stato seguito da una successiva sequenza post sismica: “È stato molto probabilmente il terremoto principale”, sono state le parole rilasciate all’ANA (Agenzia di Stampa Atene-Macedonia).