×

Terremoto tra Modena e Bologna di magnitudo 3.3

Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.3, è stata registrata tra Modena e Bologna, alle 5.49 di questa mattina, 19 agosto.

Terremoto

In un momento in cui nel mondo ci sono stati terremoti fortissimi, anche l’Italia ha iniziato a tremare. Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.3, è stata registrata tra Modena e Bologna, alle 5.49 di questa mattina, 19 agosto. 

Terremoto tra Modena e Bologna: magnitudo 3.3

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata verso le ore 5.49 di questa mattina, giovedì 19 agosto 2021, tra le province di Modena e di Bologna. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e di vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto il suo ipocentro a 26 km di profondità e il suo epicentro a 4 km da Zocca, in provincia di Modena, e a 6 km da Castel d’Aiano, in provincia di Bologna.

La terra ha tremato è si è sentito in modo abbastanza chiaro, ma fortunatamente, per il momento, non sono stati segnalati danni a cose o persone. 

Terremoto tra Modena e Bologna: molto leggero

La scossa di terremoto che è stata registrata questa mattina tra le province di Bologna e di Modena è stata di magnitudo 3.3. Una cosa molto importante da sapere è che, secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.3 viene classificato ccome un terremoto definito “molto leggero”.

Un evento sismico di questo genere, solitamente, viene sicuramente avvertito dalle persone che si trovano nella zona, ma non causa gravi danni. Infatti, non sono stati segnalati danni nè a cose nè a persone, per fortuna. 

Terremoto tra Modena e Bologna: momenti di agitazione

Il terremoto che si è avvertito tra le province di Modena e Bologna ha sicuramente scatenato qualche attimo di agitazione, anche se fortunatamente è stato molto leggero. La situazione in questi giorni nel resto del mondo, dove ci sono stati altri terremoti, ha fatto subito scattare l’allarme.

In realtà, si tratta di terremoti molto più forti e gravi. Un esempio è quello di Haiti, che è stato di magnitudo 7.2 e ha causato gravissimi danni. Le vittime sono salite a 2.189 e i feriti sono 12mila. Ci sono anche 60.000 case distrutte e almeno 322 dispersi. La situazione ad Haiti è davvero molto grave e preoccupante.

Contents.media
Ultima ora