> > Testimone dell'omicidio del padre a 6 anni, diventa avvocato e fa arrestare g...

Testimone dell'omicidio del padre a 6 anni, diventa avvocato e fa arrestare gli assassini

Mustafizur Rahman Bahadur

Quando aveva solo 6 anni è stato testimone dell'omicidio del padre. Da adulto è diventato avvocato e ha fatto arrestare gli assassini.

Mustafizur Rahman Bahadur aveva solo 6 anni quando è stato testimone dell’omicidio di suo padre. Ha sempre lottato per avere giustizia, tanto da diventare avvocato e far arrestare gli assassini. 

Testimone dell’omicidio del padre a 6 anni, diventa avvocato e fa arrestare gli assassini

Il padre era stato ucciso davanti ai suoi occhi quando aveva solo sei anni. Quel bambino è diventato un avvocato, spinto dal desiderio di far riaprire il caso archiviato per l’omicidio del padre e far arrestare il colpevole. Un tribunale di Gazipur, in Bangladesh, il 31 ottobre ha condannato due persone alla detenzione fino alla morte e altre cinque all’ergastolo per l’omicidio di Sultan Uddin, all’epoca dei fatti 55enne. Un omicidio avvenuto 29 anni fa. L’uomo era stato accoltellato e poi ucciso a colpi d’arma da fuoco dal fratello Main Uddin Bepary, dal fratellastro Abul Kashem Bepary e dalle loro coorti per una faida familiare legata alla terra il 15 settembre 1993 nel villaggio di Beraider Chala.

L’omicidio in famiglia

L’omicidio è avvenuto davanti ai parenti della vittima, tra cui il piccolo Mustafizur Rahman Bahadur, che aveva solo sei anni, mentre erano tutti tenuti in ostaggio con coltelli e armi da fuoco. Decenni dopo, il bambino è cresciuto ed è diventato un avvocato. Ha combattuto in tribunale per la giustizia per la morte di suo padre, come avvocato del querelante. “Avevo sei anni quando mio padre è stato ucciso. Sono cresciuto fino a diventare un avvocato per garantire giustizia per l’omicidio di mio padre. Anche se dopo 29 anni, sono stato in grado di garantire il processo per l’omicidio di mio padre, è un grande risultato per me” ha dichiarato al Daily Star dopo il processo.