×

“The dictator”: torna al cinema Sacha Baron Cohen nei panni di Saddam Houssein

default featured image 3 1200x900 768x576
artsgraphics2007 1182780a1

Dopo il giornalista razzista Borat e l’omosessuale Bruno, Sacha Baron Cohen torna al cinema con una nuova commedia ispirata a un personaggio che di certo farà discutere. Si chiamerà “The dictator” il film in uscita nel maggio 2012 e sarà totalmente incentrato sulla figura di Saddam Houssein.

Il film sbeffeggerà l’ex dittatore e verrà sceneggiato sulla riga di “Zabibah and the King” romanzo scritto dallo stesso Saddam (in realtà pare che il dittatore iracheno l’abbia solo commissionato mentre a realizzarlo realmente siano stati dei ghost writer.

Il romanzo parlerebbe della storia d’amore tra il re e una donna povera già sposata). Secondo quanto dichiarato dalla Paramount Picture, casa di produzione della pellicola, il film “racconterà l’eroica storia di un dittatore che ha rischiato la sua vita per assicurarsi che la democrazia non prenda piede nel Paese che ha amorevolmente oppresso”.

Della serie squadra che vince non si cambia, anche questa volta il film verrà diretto da Larry Charles già regista di Borat, vincitore del Golden Globe e nominato agli Academy Awards.

Periodo intensissimo per il britannico Cohen che prima di entrare nel set di “The dictator” impersonerà anche l’ex frontman dei Queen Freddy Mercury in un biopic scritto da Peter Morgan.
sacha baron cohen to star as freddie mercury queen movie


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Infinity
24 Settembre 2011 10:31

I like to party, not look artlices up online. You made it happen.


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora