×

“Ti amo ancora”: scritta gigante in Piazza San Carlo a Torino

Questa mattina Torino si è svegliata con un'enorme scritta bianca in Piazza San Carlo. Tre semplici parole: "Ti amo ancora", si cercano i responsabili

scritta torino

Ti amo ancora. Questa mattina i torinesi si sono svegliati con queste tre parole, scritte in caratteri cubitali sul ciottolato di Piazza San Carlo. Potrebbe trattarsi di una particolare trovata pubblicitaria.

Torino, la scritta in Piazza San Carlo comparsa questa mattina

Davvero impossibile non notarla. La scritta in gesso bianco “Ti amo ancora” comparsa stamattina in Piazza San Carlo, accanto al monumento che ritrae Emanuele Filiberto di Savoia a cavallo, è di enormi dimensioni. Vicino alla parola “ancora” in realtà, compare molto più in piccolo anche la parola “terra”, passata in un primo momento quasi inosservata, quindi il messaggio completo che qualcuno voleva lanciare era: Ti amo ancora, terra

Chi ha creato questa scritta? Diverse possibilità aperte

La prima domanda che ci si pone osservando la scritta è: “Ma chi è il responsabile?“. Al momento non è stato possibile identificarlo. Per le dimensioni delle scritta è da escludere che si sia trattato di una persona sola. Difficile pensare di creare una scritta così grossa, da soli, in una sola notte. Si potrebbe pensare che si tratti di un gesto romantico, ma l’ultima parola “terra” scritta in piccolo, fa propendere più per una trovata pubblicitaria, come ipotizzato nelle prime ore di oggi dal quotidiano ‘La Stampa’.

Il possibile coinvolgimento, poi smentito, dell’associazione 2050

Lo stesso giornale avava ipotizzato che i responsabili potessero essere gli uomini dell’associazione 2050 per la fine dell’emergenza sanitaria. La stessa associazione però ha smentito il proprio coinvolgimento lasciando un messaggio sui propri social: “Anche se amiamo Torino, l’Italia, l’intero Pianeta Terra, noi non c’entriamo nulla.”

Contents.media
Ultima ora