> > Tina Turner: trovato morto suo figlio, è suicidio

Tina Turner: trovato morto suo figlio, è suicidio

tina turner figlio

Trovato morto il figlio di Tina Turner: si tratterebbe di suicidio. Craig Raymond si è tolto la vita nella sua abitazione

Dramma per la cantante Tina Turner.

Trovato morto suo figlio Craig Raymond, nato durante il suo primo matrimonio con Raymond Hill. L’uomo, agente immobiliare di 59 anni, è stato ritrovato nella sua casa californiana. Il suo corpo riporta segni delle ferite da arma da fuoco con cui si è tolto la vita.

Il suicidio

L’uomo è stato trovato senza vita nella sua abitazione in California, a Studio City. Secondo quanto riportato dal sito americano Tmz, il primogenito di Tina Turner si sarebbe suicidato.

Il suo corpo senza vita è stato ritrovato martedì 3 luglio dagli agenti di polizia locale, poco dopo mezzogiorno.

Gli inquirenti hanno avviato un’indagine: restano ancora ignote le motivazioni che hanno portato l’uomo a compiere il tragico gesto. L’unica dichiarazione rilasciata dalla polizia rivela che si tratta di un “suicidio con ferite di arma da fuoco“. È prevista l’esecuzione di un esame autoptico per verificare l’esatta dinamica del suicidio.

Tina Turner, poche ore prima, stava partecipando a Parigi allo spettacolo di Giorgio Armani in occasione della settimana della moda della capitale francese. La cantante non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione sulla scomparsa del figlio. La Turner e Craig vivevano lontani da anni, da quando la donna ha lasciato gli Stati Uniti per trasferirsi in Svizzera.

Uno scatto di Craig e Tina

Chi era Craig Raymond

Craig Raymond è il primogenito della celebre cantante Tina Tuner. È il frutto del primo matrimonio della donna con Raymond Hill, sassofonista della band Kings of Rhythm di cui la donna faceva parte. La Turner aveva solo 18 anni quando Craig è nato. Forse a causa della giovane età degli sposi, il matrimonio con Raymond terminò presto. Il padre biologico di Craig morì nel 1996.

Craig venne cresciuto dalla madre e da Ike Turner, il secondo marito della donna.

Nel 1962, dopo le nozze, Turner adottò il primogenito della cantante, che risulta quindi essere legalmente suo figlio. La coppia ebbe poi un secondo figlio, Ronnie, che oggi ha 57 anni.

Durante il suo matrimonio con Ike, Tina Turner subì ripetute violenze domestiche da parte del marito. Durante un’intervista rilasciata davanti alle telecamere di Oprah Winfrey nel 2005, la cantante rivelò che Craig era un bambino molto sensibile e che soffrì per la condizione della madre. “Aveva sempre lo sguardo triste e rivolto in basso”, raccontò la Turner. “Un giorno mentre Ike mi picchiava lui bussò alla porta e mi chiese se stavo bene”. Le violenze spinsero la stessa Turner a tentare ripetutamente il suicidio.

Nel 1978, quando Craig frequentava la scuola secondaria, Tina divorziò da Ike. Nel 2013 si sposò per la terza volta con il produttore musicale Erwin Bach. Era con lui alla sfilata parigina quando le è stata comunicata la morte del figlio.

Craig aveva 59 anni e lavorava come agente immobiliare per la Rodeo Reality, in California, nella località di San Fernando Valley.