×

Tipi di Vini Italiani in base alla posizione geografica

L’ Italia è considerata una delle terre del vino. Nel nostro territorio sono presenti molte più varietà d’uva rispetto all’Europa, e ogni regione è caratterizzata da etichette specifiche.
Nord Italia La varietà d’uva rossa Nebbiolo produce Barolo e Barbaresco, vini entrambi bisognosi di un invecchiamento prima della consumazione, che si abbinano bene con piatti di carne, manzo e agnello. La varietà d’uva rossa Barbera è utlilizzata per produrre il vino omonimo e il vino Dolcetto, pronti per essere consumati giovani. Il vino Barbera completa due piatti tipici italiani: la lasagna e gli spaghetti.
Centro Italia L’uva Sangiovese, la più famosa varietà in centro Italia, produce il Carmignano e il Chianti, quest’ultimo dal sapore leggermente acido e che si abbina a piatti grassi.

La varietà Sangiovese è anche la base principale del Brunello di Montalcino. La varietà Trebbiolo invece produce il Chianti.
Sud Italia L’uva Calabrese e Nero d’Avola, entrambi varietà siciliane, producono il Marsala rosso. Catarratto e Inzolia, uva bianca, producono il Marsala oro e ambra. Entrambe le varietà richiedono lunghi periordi di invecchiamento e sono abbinati ai piatti tipici del luogo.

Leggi anche