×

Tir perde il rimorchio: strada invasa dalle pizze

Incidente sull’Interstate 30 negli Stati Uniti d’America, in Arkansas. Un tir ha urtato la carreggiata e ha perso un grande carico di pizze congelate.

pizze
Tir perde il rimorchio: strada invasa dalle pizze

Un numero altissimo di pizze congelate ha invaso un’autostrada statunitense. Tutto ciò è accaduto alcuni giorni fa nello stato federale dell’Arkansas, più precisamente a Little Rock. Per quanto la scena abbia suscitato una forte comicità è bene sapere che si è rischiato il peggio. Il grosso tir ha strusciato contro uno dei cavalcavia dell’autostrada Interstate 30 e il povero rimorchio ha avuto la peggio. Il carico ha invaso per centinaia di metri l’autostrada, creando una vera e propria scia di pizze congelate. Fortunatamente non ci sono stati gravi feriti, ma ci sono stati attimi di enorme paura. Le uniche a rimetterci sono state le povere pizze congelate, destinate ai grandi supermarket delle catene statunitensi.

pizza

Un enormità di tempo nel traffico

Sui social ci sono state le reazioni di disparate, ma l’accaduto ha suscitato maggiormente ilarità. Chi si è divertito di meno sono sicuramente gli automobilisti costretti a restare bloccati per un bel po’ di tempo nel traffico a causa del blocco autostradale imposto dalle forze dell’ordine. Gli agenti hanno chiamato una ditta specializzata che in circa 5 ore e con i propri automezzi ha liberato la strada dall’enorme distesa di mozzarella, pomodoro, salame e peperoni ed ha permesso di circolare di nuovo in modo sicuro. Gli addetti alla pulizia dell’autostrada hanno affermato che il lavoro è stato continuo ed estenuante in quanto le pizze erano sparse per centinaia di metri. Gli automobilisti più coraggiosi si sono avvicinati al luogo dell’accaduto per immortalare con alcune foto la distesa di pizze, quasi come se stesa su quell’autostrada ci fosse una celebrità.

L’ennesimo spreco di cibo

In molti si sonodibattuti sullo spreco di cibo e su quanto tutto ciò sia triste.

Alcuni esponenti vedendo lo spettacolo surreale che si è creato sull’Interstate 30, hanno invitato ariflettere sullo spreco quotidiano di cibo e su quanto questo sia un male che ancora oggi affligge gran parte della popolazione mondiale. Gli amanti della pizza nel nostro paese si sono disperati poco dell’accaduto, un bel po’di persone non l’hanno nemmeno considerato unvero e proprio spreco di cibo. E’ risaputo che nel nostro paese la pizza surgelata è etichettata come alimento quasi “satanico”, mentre oltreoceano è molto apprezzata e addirittura viene considerata buonaquanto la nostra appena sfornata, ma non ditelo ai pizzaioli italiani.

Molti si sono espressi sulla questione

Numerosi giornalisti statunitensi hanno commentato l’accaduto nel modo che più ritenevano giusto, opponendo teorie e tesi contrarie ad altre accordanti, ma alla fine si è creato solo un enorme parapiglia di commenti e opinioni, molte anche bizzarre. Il redattore dell’Arkansas Department of Transportation, Danny Straessle, ha fatto una battuta sull’accaduto.

Per sdrammatizzare ha detto che fortunatamente, visto il grave incidente, nessuna persona è rimasta ferita, ma questo non si può dire delle povere pizze congelate che sono distese sull’asfalto rovente.


Contatti:

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche