×

Tirate fuori le unghie, colorate è meglio

Mani perfettamente curate non possono escludere unghie laccate dei colori più trend del momento, dal blu intenso e leggermente metallizzato proposto da Giorgio Armani al nero della notte con pagliuzze viola e blu che richiama il colore dei jeans della limited edition di Mac (Biker Blue, 12.50 euro).

Per un finish più sofisticato sono perfette le sfumature madreperlate del grigio di Chanel (Black Pearl, 20.50 euro) e quelle più metal di Zac Posen. Via libera anche all’oro, colore solitamente invernale, che viene invece adattato anche a questa primavera, da alternare magari alle nuances bronzo arricchite di vitamina E (E.l.f. Nail Polish) e micro particelle glitterate (Deborah), e con riflessi platino, per un look glamour e rock.

Nessun imbarazzo nemmeno a giocare con i colori fluo, dall’arancio acceso al mandarino (per Collistar, Moschino e Dior) da abbinare a un make up divertente e sbarazzino o con il candore degli abiti estivi (come nella collezione di Laura Biagiottti).

Sull’abbronzatura, sempre facile da portare sono gli smalti dalle tonalità più chiare, che riflettono la freschezza e la luminosità dei bianchi perlati, mentre per le più audaci si può abbinare un verde ottanio (Dior n.704 Nirvana) o che richiama le sfumature dell’oceano.

Mai fuori moda il rosso laccato nelle sue varianti più vivaci (Gucci) da abbinare a un rossetto dello stesso colore e a un incarnato chiarissimo.

Spazio anche al fuscia, al bordeaux (Yves Saint Laurent), ai gialli pastello effetto mat (privi di toluene e formaldeide).

Un arcobaleno di colori per ogni occasione.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche