Tom Hanks: il dolore dell'attore per la perdita della madre
Tom Hanks: il dolore dell’attore per la perdita della madre
Cultura

Tom Hanks: il dolore dell’attore per la perdita della madre

Tom Hanks

Ad 84 anni, si è spenta improvvisamente Janet Marylyn Frager, ex moglie di Amos Hanks e madre di Tom Hanks. L’attore l’ha salutata con amore.

Ignote le cause della morte, si è spenta ieri, ad 84 anni, Janet Marylyn Frager, ex moglie di Amos Medford Hanks. Tom Hanks ha comunicato il suo dolore a tutto il mondo, affermando che la madre era una donna stupenda. “Ha cambiato la vita in meglio a moltissime persone”, ha sostenuto l’attore.

L’attore era molto legato alla madre, tanto da presentarsi con lei e la moglie, Rita Wilson, alla cerimonia degli Oscar del 1995. Le aveva definite “Le donne della sua vita”. Anche Rita Wilson aveva un grande legame con la suocera. La donna le ha dedicato un pensiero carico di dolore su Instagram e un ringraziamento. Janet le ha “donato l’amore della sua vita”. Grazie a lei, infatti Rita ha avuto Tom Hanks come marito e, di conseguenza, tre figli.

Dal matrimonio con Amos Medford, Janet aveva avuto quattro figli: Tom, Sandra, Larry e Jim.

Al momento del divorzio, Tom aveva soltanto cinque anni. L’episodio avrebbe comportato numerosi dissapori con la madre in fase adolescenziale. Raggiunta la maturità, Tom e Janet avevano ripreso e rafforzato i rapporti.

Il giorno del funerale, Tom ha mostrato una foto della madre da giovane, invogliando i presenti a ricordarne la bellezza e la forza. L’ha salutata con amore profondo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

emigrazione
Cultura

I motivi dell’emigrazione

di Notizie

L’emigrazione è un fenomeno antico. Una delle sue cause principali è quella di natura economica. Seguono motivi politici, religiosi e personali.