×

Tommaso Zorzi lascia Mediaset e approda a Discovery: “Ecco perché ho deciso di lasciare”

Il noto influencer Tommaso Zorzi ha annunciato di aver lasciato Mediaset per una nuova avventura. Ecco perché.

Tommaso Zorzi lascia Mediaset

Il noto influencer e già vincitore del GF Vip Tommaso Zorzi, a breve inizierà una nuova avventura a Discovery dove condurrà Drag Race Italia. Zorzi ha quindi lasciato Mediaset preferendo invece un’esperienza dove avrà la possibiltà di testare le sue capacità e dove, con il tempo, potrà crescere. 

Tommaso Zorzi lascia Mediaset, le motivazioni del passaggio a Discovery

A pochi giorni dall’inizio di Drag Race Iralia, Tommaso Zorzi, sentito da Fanpage che ne ha rilasciato l’esclusiva, ha affermato di aver scelto Discovery, perché avrà la possibilità di sperimentare in un ruolo centrale che sente già suo: “Ho una linea editoriale mia molto precisa, so quello che voglio fare e come voglio farlo. Non è che abbia preso le distanze, ma al momento devo “salire sul carro” di chi mi consente di farlo”.

Tommaso Zorzi lascia Mediaset, l’importanza della gavetta

Per Zorzi sarà importante poter fare quanto più possibile esperienza, precisando anzi di aver ricevuto da Mediaset la possibilità di condurre uno show in prima serata, un progetto che – ammette lui stesso – ha deciso di non proseguire in quanto non se la sentiva di intraprendere: “Mediaset mi aveva offerto anche un programma in prima serata, avrei dovuto condurlo su Italia 1. E non sto parlando di una sola puntata, ma di un progetto a lungo termine.

Ma alla fine non me la sono sentita. Alla terza riunione con autori e produzione ho avuto la forza e l’onestà di dire stop e fare un passo indietro”.

Tommaso Zorzi lascia Mediaset, la recente esperienza a l’Isola dei famosi

Infine ha raccontato cosa si è portato “a casa” dall’esperienza dell’isola dei famosi: “I mestieri della tv si imparano sul campo. Anche un contenitore come l’Isola, che magari non era il mio, che mi ha preso in un momento in cui ero appena uscito da sei mesi di GF quindi ancora disorientato, però è stata un’esperienza che mi ha permesso di prendere dimestichezza con il mezzo televisivo”.

Contents.media
Ultima ora