Toots and the Maytals
Cronaca

Toots and the Maytals

Venerdì 2 luglio, a partire dalle 19 ai Giardini Pianacci del CEP, in via della Benedicta a Prà non perdetevi il concerto di Toots and the Maytals.

Toots and the Maytals sono uno dei più autorevoli e significativi esponenti della scena reggae giamaicana di sempre.
In aprile è uscito il nuovo album Flip and Twist, seguito da un tour mondiale tuttora in corso.

Composti dal leader Frederick “Toots” Hibbert, Nathaniel “Jerry” Matthias, e Raleigh Gordon, tutti nativi di Kingston, furono il primo gruppo ad usare il termine “reggae”, citandolo nel brano “Do the Reggay” (’68) prodotto da Leslie Kong.

Con i loro successi discografici, tra cui spiccano innumerevoli hit come “Funky Kingston”, “Pressure Drop” (ripresa anche da The Clash ed inserita nella colonna sonora dello storico film reggae, The Harder they come), “Monkey Man” , “54-46 That’s My Number”(con Louie Louie nella colonna sonora di This is England), Toots and teh Maytals hanno segnato la storia del reggae sin dagli anni settanta attraverso il loro inimitabile stile contaminato da R&B, funk, gospel, blues e country.

Negli anni 90, con una nuova formazione guidata sempre da Hibbert, hanno ripreso con grande successo il percorso temporaneamente interrotto.

La conferma arriva nel 2005 con la vittoria del Grammy Award come miglior album reggae con “True Love”, dove i Maytals vengono affiancati da Ben Harper, The Roots, Shaggy, Bonnie Raitt, Willie Nelson, Eric Clapton e Keith Richards, No Doubt.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche