Torcicollo: quanto dura e rimedi immediati
Torcicollo: quanto dura e rimedi immediati
Salute

Torcicollo: quanto dura e rimedi immediati

rimedi contro il torcicollo

Il torcicollo è un fastidio diffusissimo che può avere cause differenti. Vediamo quali sono le principali.

Il torcicollo è uno di quei fastidi che può colpire tutti. Spesso, il dolore è improvviso e ci costringe a correre ai ripari per permetterci di svolgere le normali attività quotidiane. Ma da cosa è causato, e come si può tenerlo a bada? Le motivazioni alla base del fastidio possono essere diverse e avere radici differenti. Proviamo allora a indagare le cause principali e scopriamo quali sono i più efficaci rimedi contro il torcicollo.

Cos’è il torcicollo

In genere, quando si parla di torcicollo si è soliti riferirsi a una “deformità” dolorosa che colpisce il rachide cervicale. Più che di patologia, si parla, quindi, di disturbo caratterizzato da un’anomala posizione assunta dal capo dopo una rotazione violenta del collo. Il torcicollo è quindi una definizione che include la rigidità muscolare, la brachialgia e l’impossibilità di muovere o roteare il collo. La conseguenza è sempre quella di avvertire dolore in tutta la zona del collo e delle spalle e un’impossibilità al movimento piuttosto debilitante.

I tipi di torcicollo

Il torcicollo muscolare, conseguenza di traumi violenti, postura scorretta, artrite o ogni altra violenta rotazione del collo deve essere curato con trattamenti terapeutici o, nei casi più gravi, con intervento chirurgico.

Oltre alla forma più diffusa del torcicollo muscolare, esiste anche una variante congenita del torcicollo, dipendente da malformazioni ossee delle vertebre cervicali. In questo caso, si può intervenire solo con l’intervento e il trattamento chirurgico.

Rimedi contro il torcicollo

Per quanto concerne la durata, a meno che non si tratti di malformazione ossea con problemi permanenti, il torcicollo ha un decorso medio di 48 ore, che può protrarsi, in casi estremi, anche a 7 giorni, non di più. Esistono, comunque, efficaci rimedi contro il torcicollo. Per curare quello muscolare, per esempio, occorre praticare corsi di rilassamento come lo yoga, il pilates e i massaggi fisioterapici. Inoltre, si consiglia di riposare su un materasso adeguato poggiando la testa su un cuscino ortopedico specifico per alleviare il dolore. Una buona prassi è quella di assumere la giusta postura dinnanzi allo schermo del computer. Tenere una posizione adeguata durante le ore di lavoro in ufficio aiuta a prevenire fenomeni di torcicollo.

L’alimentazione consigliata

Per prevenire e combattere il torcicollo ci si può affidare anche a una corretta alimentazione.

È utile, per esempio, assumere yogurt, fermenti lattici vivi e probiotici. Si raccomanda, come sempre, di seguire una dieta sana, ricca di frutta, verdura e povera di lipidi e zuccheri complessi. Esistono, poi, creme ad uso topico e unguenti in grado di dare immediato sollievo alla zona dolorante. I preparati a base di composti con proprietà rubefacenti come la canfora, il peperoncino e l’arnica sembrano dare buoni risultati in termini di riduzione del dolore. In questi casi, infine, è consigliato il riposo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Apple iPhone 6s Plus 32GB Grigio - Grey
439 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
24.99 €
41.67 € -40 %
Compra ora