Torino: 111 posti segreti da scoprire nella città - Notizie.it
Torino: 111 posti segreti da scoprire nella città
Viaggi

Torino: 111 posti segreti da scoprire nella città

scoprire
Torino: 111 posti segreti da scoprire nella città

Torino riserva sempre tante sorprese. Con il progetto Open House puoi scoprire 111 posti segreti per conoscere ancora meglio il capoluogo piemontese.

Se sei a Torino per il weekend e non sai cosa fare, sappi che per il fine settimana del 10 e dell’11 giugno, avrai la possibilità di ammirare delle ville storiche, residenze private. Il weekend all’insegna della cultura che ti aspetta la prossima settimana è organizzato da Open House Torino.

Che cosa è Open House

Open House è un progetto nato a Londra nel 1922 e oggi è attivo in più di 35 città. Oltre che a Torino, il progetto ha luogo anche a Milano e Roma. Sono 111 i luoghi pubblici e privati da ammirare e da visitare per il prossimo weekend. Si tratta di residenze private, di ville storiche e molto altro. Un modo per vivere e riscoprire la città vedendone aspetti diversi e che ne valgono davvero la pena.

Il progetto che prende il via il prossimo weekend a Torino coinvolge tantissimi quartieri dal centro alla periferia, alla collina, ecc.

Sono tantissimi gli edifici che puoi ammirare: dalla casa più bella del mondo sino al Palazzo della Luce, sino alla Casa Pazza, ecc.

Le visite sono gratuite e puoi visitare tutti gli edifici come vuoi approfittando di ogni aspetto e di ogni bellezza. Sul sito è a disposizione la lista di tutti i luoghi che puoi ammirare e visitare. Inoltre, puoi anche trovare tutte le informazioni che ti occorrono in una mappa cartacea da reperire in info point, biblioteche, musei, ecc.

The Number 6

13-thenumber6

E’ una casa situata in Via Alfieri considerata un vero e proprio condominio moderno e contemporaneo. Vi sono 36 appartamenti decorati con stucchi, ecc. Ospita una beauty spa con sauna e bagno turco, la palestra attrezzata con ogni confort. Insomma, un vero e proprio luogo unico a Torino.

Casa Hollywood

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-casa-hollywood_oggetto_editoriale_h495

E’ una casa di 8 piani. Gli ultimi tre piani di questa casa si possono usare per eventi privati, per feste e per servizi fotografici, oltre che come pernottamento.

Le strutture possono essere abitabili anche per veri e propri soggiorni come se fossero davvero delle case. Fornisce ogni tipo di servizio possibile, dal catering alla lavanderia, ecc.

Nh Collection Hotel Piazza Carlina

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-nh-hotel_oggetto_editoriale_h495

Si trova nel centro del capoluogo piemontese ed è un vero e proprio tesoro contemporaneo che risale al XVII secolo e si trova in un cortile maestoso. L’hotel si trova in un punto strategico per ammirare e scoprire le bellezze della città di Torino. L’hotel dispone di 160 camere, suddivise in cinque piani. Ogni camera ha una tonalità contemporanea. Il fatto che l’hotel si trovi nel centro della città di Torino lo rende l’ideale per riunioni di affari e meeting.

Villa D’Agliè

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-villa-d-aglie_oggetto_editoriale_h495

E’ una villa che ha origini nel seicento e si trova sulla collina di Torino. La villa è immersa in un parco rigoglioso di ippocastani e tigli. E’ una delle poche ville del capoluogo piemontese a essere rimasta immutata.

Una villa di grande fascino grazie ai suoi soffitti a cassettoni, le stanze hanno la carta da parati cinese e il parco immerso nel verde. Il giardino è statto inserito dalla Regione Piemonte nell’elenco ufficiale dei giardini storici e di interesse botanico.

Casa Luzi

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-casa-luzi_oggetto_editoriale_h495

Casa Luzi si trova a Torino e prende il nome da Elio Luzi, l’architetto che l’ha progettata.

Palazzo della Luce

cosa-fare-a-torino-open-house-torino_oggetto_editoriale_h495

E’ un vero e proprio capolavoro di eccletismo che si trova in Via Bertola, nel centro storico di Torino. E’ stato la sede storica sia dell’Enel che di Rai Torino che nacque qui nel 1929. Qui si mescolano influenze, idee e stili del passato. Il piano nobile consta di una sala di 200 metri quadrati circa con soffitto a volta. Una stanza che può essere lo scenario di grandi eventi, quali pranzi, matrimoni, ecc.

Palazzo Saluzzo Paesana

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-palazzo-saluzzo_oggetto_editoriale_h495

Situato nel centro storico di Torino, è la location ideale per ospitare grandi mostre, ma anche eventi privati. Il nome del Palazzo prende il nome dai marchesi di Saluzzo ed è un palazzo nobiliare.

Si può ammirare l’appartamento patronale con arredi e decori tipici del Settecento. L’appartamento oggi è adibito a eventi privati, mondani, mostre, ecc.

Chiesa del Santo Volto

cosa-fare-a-torino-open-house-torino-chiesa-del-sacro-volto_oggetto_editoriale_h495

E’ un luogo di culto della religione cattolica. E’ stato costruito tra il 2004 e il 2006 da un progetto di Mario Botta. Si trova in una area di Torino che comprende i quartieri di san Donato, Madonna di Campagna e Parella. La chiesa è formata da una pianta centrale e da una navata con sette torri da 35 metri ognuna. L’interno è molto luminoso e ha una capienza di 700 posti.

Oltre a questi che ti abbiamo elencato, sono tantissimi altri gli edifici che si possono ammirare a Torino il prossimo weekend. Si va da Casa Y sino alle casette tra gli alberi alle Villette Casalegno a Casa Bossi allo Studio Gribaudo, ecc. Sono edifici, residenze, ville storiche e private che ti permetteranno di conoscere una Torino diversa e ancora più affascinante.

Se ami l’arte e vuoi scoprire qualcosa di nuovo, il prossimo weekend è l’ideale per cogliere questa opportunità.

Vai sul sito di Open House e scarica il programma per non perderti nulla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

treno con la neve
Viaggi

Con la neve i treni partono?

di Notizie

Ogni anno la stessa storia: nevica e si moltiplicano i disagi per chi decide di viaggiare in treno. Perché questo accade? Vediamolo insieme.