×

Torino, 70enne morto per un malore nella casa di riposo mentre mangiava due croissant

Torino, 70enne morto per un malore nella casa di riposo mentre mangiava due croissant che aveva prelevato in autonomia dal buffet della "San Vincenzo"

Carabinieri all'opera sulla morte di un 70enne

Tragedia a Torino, dove il 70enne Tigelino Cuccu è morto per un malore nella casa di riposo di cui era ospite mentre mangiava due croissant: l’uomo ha accusato i sintomi del malessere che gli sarebbe risultato fatale dopo aver ingerito i “cornetti” e sulla vicenda indagano i carabinieri.

L’incidente è accaduto nella mattinata di eri, 15 settembre nella casa di riposo San Vincenzo di Borgaretto, una frazione di Beinasco.

Morto per un malore dopo aver mangiato due croissant: soccorsi inutili

I media locali sostengono che i soccorsi del 118, tempestivamente attivati, sono stati inutili. Lo storico del dramma è basico e fuori schema rispetto alle morti nelle case di riposo di questi mesi: il signor Cuccu avrebbe ingerito due croissant poi, poco dopo, è deceduto pare a causa di un arresto cardiaco.

Pare che il 70enne avesse prelevato le due brioche dalla cucina in autonomia e fuori dall’orario di colazione.

Dopo aver mangiato due croissant presi in autonomia dalla cucina accusa un malore: è morto

Tuttavia pare che si tratti di un protocollo del tutto normale, con gli ospiti che attingono liberamente al buffet. Ad accorgersi del malore un operatore della struttura che ha messo in moto la catena della macchina dei soccorsi, rivelatisi poi inutili per quanto tempestivi.

Carabinieri all’opera per capire l’ordine del malore per cui un uomo è morto dopo aver mangiato due croissant

L’uomo è deceduto quando i carabinieri della stazione di Moncalieri che stanno indagando sul caso, erano già sul posto. Ai militari toccherà ricostruire le dinamiche dell’incicente ed escludere profilazioni penali del medesimo, anche a seguito di un esame tanatologico disposto dalla magistratura.

Contents.media
Ultima ora