Torino: grave infortunio per Coppola, i granata tornano sul mercato - Notizie.it
Torino: grave infortunio per Coppola, i granata tornano sul mercato
Calcio

Torino: grave infortunio per Coppola, i granata tornano sul mercato

Piove sul bagnato in casa Torino. Nel giorno dell’aggancio in classifica da parte del Sassuolo, Giampiero Ventura deve fare i conti con un nuovo, grave infortunio. Come temuto infatti la stagione di Ferdinando Coppola può dirsi conclusa come dichiarato negli spogliatoi del Tombolato dallo stesso allenatore granata. E’ quindi grave come sospettato se non di più l’infortunio subito dal portiere al 22’ del secondo tempo della partita contro i veneti: al rientro a Torino il portiere è stato sottoposto ai primi esami strumentali che hanno evidenziato “una distorsione del ginocchio sinistro con interessamento a carico del legamento collaterale mediale e del legamento crociato anteriore“. Lunedì è in programma la risonanza magnetica. Chiara la dinamica dell’incidente: Coppola ha tardato l’uscita su un lancio lungo proveniente dalla difesa del Cittadella, il portiere non si è inteso con Di Cesare che doveva tenere a bada Maah aspettando l’intervento del compagno che è finalmente uscito scontrandosi però con il compagno.

La gamba di Coppola è rimasta piantata sul terreno di gioco costringendo il ginocchio ad un movimento innaturale: dalle urla dello sfortunato estremo difensore e dai gesti sconsolati di Parisi si è compreso presto che si trattasse di qualcosa di serio e la diagnosi è arrivata già negli spogliatoi pur senza ancora il conforto degli accertamenti diagnostici.

Dopo quello di Stefano Guberti, vittima di un infortunio analogo a settembre ma ora sulla via del recupero, ecco un altro guaio per i granata. Perché se Coppola non ha certo brillato per continuità di rendimento durante la prima parte di stagione ora il ds Petrachi dovrà reperire sul mercato in appena dieci giorni un portiere affidabile che sappia inoltre rispondere alle esigenze del calcio di Ventura, quindi un estremo difensore abile nel gioco con i piedi.

Difficile pensare che la società accordi fiducia a Davide Morello, da tempo sul mercato benché protagonista di un’ottima partita contro l’Albinoleffe, quindi è certo il ritorno sul mercato ma questo non potrà che avere ripercussioni sulle strategie della dirigenza granata, che sembrava diretta all’acquisto di un terzino sinistro (Masiello) e di un esterno sinistro d’attacco. Due le ipotesi spuntate in queste prime ore per la porta: il ritorno da Sassuolo di Davide Bassi, già in granata nella scorsa stagione in prestito dall’Empoli, o l’acquisto di un esubero dalla Serie A come il romanista Gianluca Curci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche