Torino, incidente tra auto e moto: morti due motociclisti
Torino, incidente tra auto e moto: morti due motociclisti
Cronaca

Torino, incidente tra auto e moto: morti due motociclisti

Incidente, morti due motociclisti
Incidente, morti due motociclisti

Il guidatore è morto sul colpo per le gravissime lesioni, mentre il passeggero è deceduto poco dopo in ospedale.

Due motociclisti di 22 e 25 anni, Mattia Visconti e Rossano Boccaforno, hanno perso la vita in un incidente stradale nel centro di Torino. Una Fiat Panda ha travolto la Honda Hornet su cui stavano viaggiando. Il sinistro è avvenuto all’incrocio tra corso Unione Sovietica, corso Turati e piazza Lepanto.

Incidente mortale nel centro di Torino

Lo scontro si è verificato intorno alle ore 23.30 di sabato 29 settembre. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che la Fiat stesse percorrendo corso Bramante in direzione piazza Lepanto quando ha svoltato a sinistra, nella corsia centrale di corso Unione Sovietica, colpendo la Hornet. Il semaforo che regola il traffico all’incrocio era regolarmente in funzione. Mattia Visconti, alla guida della Honda, è stato sbalzato dalla moto. È morto sul colpo a causa delle gravissime lesioni riportate nella caduta. Rossano Boccaforno è stato trasferito d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Cto, dove è morto poco dopo. La donna di 38 anni al volante della Fiat ha riportato lievi ferite.

È stata lei a prestare i primi soccorsi ai due motociclisti e a chiamare l’ambulanza. È arrivata all’ospedale Molinette ancora in stato di choc, ma le sue condizioni sembrano stabili. È risultata negativa all’alcoltest.

La Squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile di Torino ha sequestrato i veicoli coinvolti nel sinistro e ha avviato un’indagine. Gli agenti di polizia sono ancora alla ricerca di eventuali testimoni per ricostruire la dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 1493 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.