×

Torna Italia’s Got Talent con l’esilarante simpatia di Elio: tutte le sorprese della nuova edizione

“Mi trovo bene, quasi con tutti, e sono stato accolto bene quasi da tutti”, svela con il sorriso Elio, nuovo giudice di Italia’s Got Talent.

Italia’s Got Talent

È il talent più divertente ed esilarante del piccolo schermo: torna, pronto per un nuovo successo, Italia’s Got Talent, in onda da mercoledì 19 gennaio su Sky Uno e in streaming su NOW. I telespettatori ne vedranno delle belle, con concorrenti più divertenti che talentuosi e altri che sono veramente dei portenti.

Tante le novità di quest’anno, a partire da una giuria in parte rivoluzionata. Non mancherà la comicità di Frank Matano, l’allegria della divina Federica Pellegrini e il divertimento travolgente di Mara Maionchi. Ma quest’anno il tocco di classe lo darà Elio, che con la sua simpatia è pronto a far ridere tutti i fan del programma. Benvenuti a Italia’s Got Talent, lo show prodotto da Fremantle per Sky, condotto da Lodovica Comello (per la prima volta con il golden buzzer), dove tutto è possibile.

Tra le novità anche una bella opportunità data al pubblico da casa, che potrà mandare 2 concorrenti direttamente in finale. Ospiti delle puntate Paola Egonu e Bebe Vio. È tutto pronto: ricomincia la caccia ai migliori talenti del nostro Paese con la nuova edizione di Italia’s Got Talent, il grande show per tutta la famiglia.

Al via la nuova edizione di Italia’s Got Talent

Italia’s Got Talent riparte con 8 puntate di audizioni ricche di straordinarie performance, storie appassionanti, talenti fuori dal comune.

Uno show guidato da Lodo Comello che, dalla sua postazione privilegiata dietro le quinte, inciterà i talenti a dare il massimo fino a un attimo prima dell’esibizione e raccoglierà i loro commenti a caldo subito dopo il giudizio inappellabile della giuria.

A lei anche il compito di svelare alcuni aneddoti sui talenti protagonisti, anche quest’anno pronti a portare sul palco momenti di spettacolo (più o meno) irresistibili: il canto da solista rimane la tipologia più gettonata, seguito dal ballo e dal mondo della comicità, ma non mancheranno esibizioni inedite e clamorose di vario genere.

Tra le più originali, vedremo un cane cantare, un topolino in scooter, una poiana attaccata alla testa di Federica Pellegrini, un uccellino appollaiato sul microfono di Frank Matano mentre tengono banco con un fitto dialogo. Inoltre, due acchiappafantasmi proveranno a individuare “strane presenze” in studio e ci sarà anche un curioso vampiro che si accartoccerà su sé stesso sulle note di “My Way”. Non solo: ci saranno un atleta temerario che trascorrerà venti minuti in una botte piena di ghiaccio, un pizzaiolo sui generis che si esibirà in un numero “infuocato” e un virtuoso trombettista dodicenne farà incontrare per la prima volta il Jazz e la Trap.

Italia’s Got Talent

Oltre la metà di chi arriverà sul palco di Italia’s Got Talent ha meno di 40 anni: il più anziano ha 80 anni, il più giovane solo 3. I concorrenti si dividono abbastanza equamente tra Nord, Centro e Sud Italia, ma alcuni arrivano anche dall’estero.

A mettersi in gioco ci sono liberi professionisti, studenti, impiegati di banca, videomaker, osteopati, agenti di Polizia, imprenditori, chimici, infermieri, personal trainer, casalinghe, pizzaioli, musicisti, ballerini e baristi.

Al termine della fase di audizioni, la gara si chiuderà con la grande finale live del 23 marzo – in diretta alle 21.15 su Sky Uno – in cui i 12 finalisti si sfideranno per il titolo di campione di Italia’s Got Talent 2022, decretato come da tradizione dal pubblico da casa.

Italia’s Got Talent

Arriva la nuova edizione di Italia’s Got Talent: il commento dei giudici

Un’edizione ricca di sorprese ed è espressione del talento più variegato, un grande show di intrattenimento, dove ci si diverte molto. È uno show per famiglie, che piace a giovani e adulti, sa emozionare mostrando il talento. È uno dei programmi più completi, raccogliendo diversi linguaggi e conquistando davvero tutti. Si tratta di un grande varietà, non un semplice talent: nella ricerca del talento si dà particolare importanza alle personalità che salgono sul palco. Si raccontano delle storie, esaltando le persone che si sono messe in gioco.

Ludovica Comello, padrona di casa accogliente e ironica, ha dichiarato: “A Italia’s Got Talent è il mio sesto anno di conduzione, mi sembra incredibile. Mi sento più che a casa. La mia ironia non mancherà. Nel mio angolo, dietro le quinte, mi diverto tantissimo. Ho un bel ruolo: mi sento una mamma, ma anche l’amica di tutti i concorrenti, conoscendo le loro storie e toccando con mano le loro emozioni (e quelle dei loro accompagnatori). Arriva anche Elio, che ci ha fatto davvero divertire”.

Italia’s Got Talent

“Mi trovo bene, quasi con tutti, e sono stato accolto bene quasi da tutti”, ha commentato con il sorriso la new entry. “Voglio sedermi il più lontano possibile da Frank, che è cattivo, la sua risalta – da risentire a rallentatore – è malefica. A Federica sto insegando il milanese e tra noi c’è grande chimica. Mi sono informato su numerosi tecnicismo del nuoto. Con Mara, invece, siamo una cosa sola. Non ci sono stati concorrenti scontati, ho apprezzato in particolare quelli che cercavano spiriti antichi nello studio”, ha confidato Elio.

Italia’s Got Talent

“Elio fa bene alla salute”, ha aggiunto la Maionchi. “Sono felice di essere per il settimo anno a Italia’s Got Talent. Fare questa esperienza, anno dopo anno, per me è come una droga. Penso sia l’edizione più divertente. Ho visto tutti i giudici davvero contenti di essere su quel tavolo e ci supportiamo a vicenda”, è il giudizio di Frank Matano.

Italia’s Got Talent
La Pellegrini, inoltre, ha sottolineato: “Abbiamo registrato le audizioni intorno a fine estate. La mia carriera era ormai agli sgoccioli. Mi lascio alle spalle un percorso importante. Mi sono sentita più libera e anche meno stanca.

Italia's Got Talent

Ma quali sono i talenti segreti dei quattro giudizi e di Lodo Comello? “So fare la cicala”, commenta Frank. “Nuoto bene”, dice Elio, che arriva a IGT nei panni di alieno, svelando di essersi sentito veramente un alieno almeno una volta nella vita. “Ricordo negli anni Ottanta un carnevale in Brianza dove non ci si filava nessuno”, ha raccontato con il sorriso. “So fare un ottimo tiramisù”, è il talento che la Pellegrini ha rivelato per la prima volta, in esclusiva, durante la conferenza stampa. Non si sbilancia la Maionchi: “Lo sto ancora cercando”.

Italia's Got Talent

Sorprendente anche il talento della conduttrice: “So imitare la voce di Igino Massari, ma non i suoi dolci”, ha rivelato Ludovica Comello.

Contents.media
Ultima ora