×

Torre del Greco, per sistemare gli anziani ospiti dell’ex ONPI si va al sorteggio.Ancora critiche al sindaco Borriello

Condividi su Facebook

Torre del Greco (Na) – Cinquanta ospiti dell’ ex ONPI rifiutano di legare il loro destino ad un sorteggio per decidere la destinazione dove passare gli ultimi giorni della loro vita.

Tutto ha inizio lo scorso agosto quando i carabinieri del nucleo antisofisticazioni di Napoli hanno sottoposto la struttura a sequestro a causa delle pessime condizioni igienico sanitarie della struttura torrese. Ieri mattina, i vigili urbani e tre assistenti sociali del Comune si sono presentati all’ingresso della struttura di proprietà della Regione Campania per avviare il trasferimento dei primi 15 ospiti, resosi necessario dall’imminente chiusura dell’ex Onpi, fissata per il prossimo 31 dicembre. Almeno queste erano le intenzioni, gli anziani si sono opposti fermamente al trasferimento, e non hanno voluto assistere al sorteggio che avrebbe determinato le nuove destinazioni degli ospiti che saranno dislocati tra Castellammare di Stabia, Saviano, Ercolano, Torre del Greco, Napoli e Pimonte.

Servirà a poco, purtroppo, protestare, perchè le decisioni sono state prese e l’ONPI chiuderà, senza possibilità di rinvii, il 31 dicembre.

Il sindaco Borriello, fa sapere che a riguardo, non ci sono alternative e che la decisione dell’amministrazione comunale è irremovibile.

1
Scrivi un commento

1000
0 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi

Leggi anche