×

Toscana arancione da sabato 17 aprile: via zona rossa da Firenze e Prato

A partire da questo sabato la Toscana sarà completamente in zona arancione. Eliminate le zone rosse dalle province di Firenze e Prato.

toscana arancione

A partire dalla giornata di sabato 17 aprile la Toscana sarà completamente in zona arancione. Sulla base dell’ultima ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza viene infatti abbassata la zona di rischio per la provincia di Prato e per la Città metropolitana di Firenze che in questo momento sono in zona rossa.

Da lunedì 19 aprile la Toscana sarà inoltre in compagnia della Campania, che dalla zona rossa passerò anch’essa in zona arancione.

Covid, Toscana in zona arancione da lunedì

Oltre alla provincia di Prato e alla Città metropolitana di Firenze, torneranno in zona arancione anche i singoli comuni toscani di San Miniato, Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto (questi ultimi facenti parte della provincia di Pisa, ma compresi nella zona socio sanitaria Valdarno Empolese Valdelsa), e i Comuni di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli (questi compresi invece nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa).

Stando a quanto stabilito nell’ordinanza, la zona arancione scatterà alle ore 14 di sabato 17 aprile.

Il ritorno alla zona arancione per la Toscana arriva in un momento in cui la regione avrebbe in realtà dei numeri da zona gialla. Secondo l’ultimo monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità infatti, l’indice Rt medio sarebbe di 1,01 a fronte di un incidenza dei contagi di 209 per 100mila abitanti.

Com’è noto però, la zona gialla è attualmente sospesa fino alla fine del mese per ordine del governo.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora