×

Tour turistici: scoperti certificati falsi del personale marittimo

La Capitaneria di porto sta effettuando un'attività di perquisizione di false certificazioni al personale marittimo, su una serie di imbarcazioni legate ai tour turistici.

tour

Nelle ultime ore, la Capitaneria di porto di La Maddalena ha scoperto un’organizzazione coinvolta nella vendita di false certificazioni al personale marittimo che è impiegato nelle imbarcazioni dedicate i tour turistici nelle isole dell’Arcipelago.

L’attività illegale legata ai tour turistici

Le perquisizioni delle false certificazioni, effettuate dalla Guardia Costiera, stanno proseguendo da stamattina, quando sono state autorizzate le attività a bordo delle imbarcazioni e nelle abitazioni dei marittimi. Gli uomini della Guardia Costiera sono guidate dal capitano di fregata Leonardo Deri, ed hanno già provveduto al sequestro di decine di documenti illegali.

Secondo le indagini che sono state condotte e disposte dalla procuratore di Tempio Pausania Domenico Fiordalisi, è Torre del Greco il centro dell’organizzazione illecita, con base anche Luogosanto, in Gallura. Proprio qui infatti risiede l’intermediario che si occupava di mettere in contatto i lavoratori con gli addetti alla produzione dei falsi attestati.

Il materiale sequestrato dalla Guardia Costiera risulta di ottima fattura e serviva ai dipendenti del turismo marittimo a provare l’effettivo conseguimento dei corsi di sicurezza che sono indispensabili per poter ottenere il libretto di navigazione proprio da parte della Capitaneria di porto.

Grazie alle attività degli inquirenti e alle indagini che sono state portate avanti, è stata scoperta l’attività illecita e si stanno ulteriormente analizzando tutti i contatti legati all’organizzazione, per scoprire altre eventuali responsabilità del caso.

Aggiornamenti sulla vicenda sono attesi nelle prossime ore e a conclusione delle perquisizioni da parte della Guardia Costiera.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche