Tradito dalla moglie col prete, deve anche lasciare la casa
Tradito dalla moglie col prete, deve anche lasciare la casa
Cronaca

Tradito dalla moglie col prete, deve anche lasciare la casa

Amanti
Prete con una mano sulla spalla di una donna

A Scafati, in provincia di Salerno, allontanato da casa un uomo che aveva scoperto il tradimento della moglie con il sacerdote che li aveva sposati.

A Scafati, in provincia di Salerno, un uomo aveva scoperto il tradimento della moglie e che il rivale era un prete – tipo la mitica serie televisiva Anni Ottanta “Uccelli di rovo”, di cui sotto vediamo i protagonisti, Padre Ralph e Maggie –, così, dopo la separazione – che secondo alcune fonti era già in corso quando il marito ha scoperto la relazione extraconiugale, mentre secondo altre sarebbe stata chiesta da lui o dalla stessa moglie successivamente -, se n’era andato di casa.

Padre Ralph e Maggie

A distanza di un anno, però, la donna ha ottenuto dal giudice l’allontanamento del marito dalla casa dove la coppia aveva scelto di vivere dopo il matrimonio – ma dove per altro l’uomo non abitava più -, insieme a suo figlio. L’ex consorte ha pure cambiato la serratura. Il marito tuttavia si è rivolto ai carabinieri proprio per essere stato cacciato di casa.

Impossibile entrare

L’ordinanza del Tribunale di Salerno che vieta all’uomo di mettere ancora piede nell’abitazione, è stata eseguita dai vigili urbani del comune campano.

La notizia di quell’adulterio così particolare aveva fatto molto scalpore lo scorso anno, soprattutto proprio per via del fatto che esso – scoperto attraverso la lettura di sms a sfondo sessuale, scritti dalla donna sul cellulare del figlio della coppia – fosse avvenuto con un sacerdote – anche se quest’ultimo aveva sempre negato – e per di più con quello che aveva unito in matrimonio la donna e il marito.

Ne avevano parlato pure Barbara D’Urso nella sua trasmissione Pomeriggio Cinque.

Prete trasferito altrove

Celebrazione matrimonio

Il prete di Scafati coinvolto nello scandalo, il quale tra l’altro faceva parte di una delle parrocchie più note del paese, si era allontanato per un periodo di “vacanza forzata”, ma poi è stato trasferito per decisione dell’Ordine Francescano dei Frati Minori, dato che la sua condotta con la parrocchiana della quale lui stesso aveva celebrato il matrimonio, lo rendeva “incompatibile” con il suo magistero.

Adulterio col prete

L’amante e il marito erano in crisi da tempo, così la donna si era rivolta al religioso per chiedere consiglio e conforto, ma in seguito la situazione era peggiorata nel mondo che abbiamo detto. Coinvolta nella vicenda per decidere quale sarà il destino del prete che “ha separato ciò che Dio aveva unito”, la Diocesi di Nocera Inferiore e l’ufficio della Fornaia di Angri. Il vescovo di Nocera, Giuseppe Giudice, ha informato tale ufficio, che si occupa della chiesa di cui il sacerdote-amante era parroco, e nei suoi confronti sono stati presi i suddetti provvedimenti. Ora ci si chiede se egli deciderà di “spretarsi” e di ricongiungersi alla donna che “per lui”, ha – ma forse sarebbe più cauto dire “avrebbe”, dato che appunto il sacerdote ha negato – deciso di porre fine al proprio matrimonio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora