Tradizioni matrimoniali - Notizie.it
Tradizioni matrimoniali
Matrimonio

Tradizioni matrimoniali

I matrimoni sono occasioni gioiose celebrate in modo diverso nei vari paesi del mondo. La maggior parte parte delle tradizioni matrimoniali hanno avuto origine nel medioevo. Ogni paese o società celebra i matrimoni con dei costumi particolari e ci sono svariate celebrazioni che riguardano solo l’america.

Addio al celibato
Storicamente gli addii al celibato erano un modo per gli antichi soldati spartani di riunirsi e celebrare l’ultimo giorno da scapolo di un uomo che si sposava. La festa era usata per riconfermare l’alleanza tra uomini.

Addio al nubilato
Le origini dell’addio al nubilato partono da quando un uomo che voleva sposare una donna offriva al padre delle sposa: soldi, banconote, gioielli, bestiame, attrezzi e armi per dimostrare di poter mantenere la futura moglie.

Bomboniere
Gli sposi che regalano bomboniere agli ospiti è una tradizione molto comune. Gli sposi danno ai loro ospiti un presente che rappresenta il ringraziamento per aver partecipato ad un evento speciale.

Destra/sinistra
La tradizione per cui la sposa sta a sinistra mentre lo sposo si mette a destra è iniziata nei tempi in cui lo sposo portava la spada appesa al fianco destro.

La sposa restava sul lato sinistro per lasciar libero lo sposo di impugnare la spada in caso di emergenza.

Velo
Il velo era necessario specialmente quando il matrimonio era il risultato di un accordo. Lo sposo non poteva vedere la sposa finché il velo non veniva sollevato a fine cerimonia in modo da evitare che l’accordo venisse cancellato perché lo sposo non gradiva la sposa.

Il bacio
i tempi degli antichi romani i contratti venivano spesso suggellati da un bacio sulle guance dei due contraenti e si definivano “suggellati con un bacio”. Il simbolo degli sposi che si baciano rappresenta la promessa di vivere insieme il resto della loro vita (il contratto).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche