Come attivare il traduttore pagina web Android
Come attivare il traduttore automatico Android
Android

Come attivare il traduttore automatico Android

traduttore automatico

Sugli smartphone Android è possibile attivare una funzione di Google Translate utile per tradurre ogni testo. Come? Eccolo spiegato.

Tra le molte possibilità che offre il sistema operativo Android, ce n’è una ancora poco conosciuta. È stata aggiunta da qualche tempo, infatti, una funzione molto importante che rende il traduttore automatico un’app perfettamente integrata nel sistema, utilizzabile in ogni situazione. In un mondo costantemente in contatto, avere la possibilità di tradurre automaticamente in 100 lingue diverse non è un servizio da poco. Essenzialmente, sugli smartphone Android a partire dalla versione 4.2, è possibile ottenere traduzioni immediate da Google Translate in ogni circostanza e in qualsiasi lingua lo si desideri. Come? Eccolo spiegato.

Il traduttore pagina web Android

Iniziamo a vedere come sia possibile attivare il traduttore pagina web Android in modo che funzioni automaticamente sul telefono. Per farlo dovrete avere a disposizione il vostro smartphone Android in cui andrete a utilizzare il browser Google Chrome per la navigazione. Una volta impostato il traduttore, potrete leggere le pagine web in tutte le lingue che volete. Basta configurare rapidamente l’app di Chrome.

Ecco come dovete procedere:

  • Avviate l’app di Google Chrome.
  • Cliccate sul tasto “Impostazioni”, contrassegnato dai tre puntini verticali in alto a destra.
  • Andate poi su “Avanzate” e, infine, su “Impostazioni del sito”.
  • Cliccate su Google Translate e trascinate la linguetta su ON.

In questo modo avrete impostato il traduttore pagina web Android sui siti stranieri dell’app di Chrome. Come fare, ora, per permettere la traduzione automatica su tutte le app scaricate, comprese Whatsapp, Facebook Messenger e Twitter? Semplice, c’è un ulteriore passaggio da fare. Vediamo come procedere.

Il traduttore automatico su Android

Per impostare il traduttore automatico attivo su tutte le applicazioni, c’è un’ulteriore integrazione di Google Translate. Non è automatica, però: occorre che siate voi ad attivarla. Come fare? Ancora una volta, ecco qui tutti i passaggi da seguire.

  • Dopo aver scaricato e installato l’applicazione di Google Traduttore, dovrete aprire l’app e attivare la funzione “Tocca per tradurre“.
  • Una volta attivata la funzione, vi verrà subito mostrato come utilizzare il traduttore con tutte le altre app che avete installato sul vostro smartphone.
  • In pratica basterà toccare il testo da tradurre, tenere premuto per qualche secondo e usare il tasto copia che compare in alto (l’icona col doppio quadrato) per far apparire il servizio di Google Traduttore che fluttua in alto a destra.
  • Toccando il traduttore, si potrà vedere la frase tradotta nella lingua scelta precedentemente sul traduttore.

    Se avete necessità di avere una traduzione in una lingua diversa, vi basterà cambiarla con un’altra tra quelle supportate dall’applicazione (che comunque sono moltissime).

  • Tra le varie opzioni presenti nelle impostazioni, inoltre, avrete la possibilità di scegliere se mostrare o meno la notifica di Google Translate, ogni volta che l’app viene utilizzata.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*