×

Traffic Free Festival cambia location

Traffic rompe con Venaria, Venaria rompe con la Reggia. Torino salva la baracca e si riporta a casa la «sua» creatura, nata sei anni fa, l’unico festival italiano completamente gratuito.

Non sarà la Reggia di Venaria il teatro del Traffic Free Festival, da giovedì a domenica della prossima settimana. Sarà piazza Castello, che avrebbe dovuto ospitare soltanto il live di Charlotte Gainsbourg la prima sera, e invece farà da main stage per tutta la kermesse. Una soluzione d’emergenza, l’unica possibile per evitare il più assurdo degli harakiri, la morte della kermesse, trovata alla fine di una giornata da incubo. Che sul festival spirassero venti cupi si era capito già martedì sera, con la levata di scudi del sindaco di Venaria: «Basta paninari nei dintorni, a ostruire il traffico e rovinare le serate dei residenti.

Devono stare dentro il perimetro della Reggia».

Proposta irricevibile per gli organizzatori di Traffic, evento gratuito che dagli sponsor (comprese aziende produttrici di bevande) trae parte dell’ossigeno per vivere. L’ultimo tentativo di mediazione va in scena all’ora di pranzo: un fallimento. Il sindaco di Venaria Giuseppe Catania alza le barricate: «Non siamo in grado di gestire l’ordine pubblico».

Caricamento...

Leggi anche