Tragedia sullo scivolo acquatico da Guinness: muore un bimbo di 10 anni | Notizie.it
Tragedia sullo scivolo acquatico da Guinness: muore un bimbo di 10 anni
Cronaca

Tragedia sullo scivolo acquatico da Guinness: muore un bimbo di 10 anni

Un incidente dai contorni ancora non chiari ma dalle conseguenze drammatiche. E’ accaduto negli Stati Uniti, all’interno del parco acquatico Schlitterbahn di Kansas City, rinomato per lo scivolo più alto del mondo. E’ proprio su questa attrazione, chiamata The Verruckt, che in tedesco significa ‘folle’, che un bambino di 10 anni, figlio di un deputato repubblicano dello stato del Kansas, ha perso la vita anche se le cause del decesso non sono state ancora rese note. L’attrazione è stata però immediatamente chiusa al pubblico e sarà inagibile a tempo indeterminato, e l’intero parco è stato chiuso.

L’attrazione in questione, entrata anche nel Guinness dei Primati, è uno scivolo alto ben 52 metri che si raggiunge percorrendo 264 scalini e dal quale ci si lancia a bordo di zattere che permettono di toccare la velocità di105 km all’ora. L’opera è stata riveduta più volte perchè nelle fasi di test è stata teatro di diversi gravi incidenti.

Ma nelle ultime ore è successo di nuovo: all’interno del parco vi erano molti deputati con famiglia poichè era stato concesso loro un ingresso gratuito alla struttura. Il piccolo Caleb Scwab era presente con i genitori, per una giornata in allegria che purtroppo si è trasformata in tragedia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5968 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.