Trama Tabarro Puccini - Notizie.it
Trama Tabarro Puccini
Guide

Trama Tabarro Puccini

Il tabarro (The Cloak ) è un’opera in un atto di Giacomo Puccini , su libretto di Giuseppe Adami italiano , basato sul gioco di Didier Oro La houppelande . E’ il primo del trio di opere conosciute come Il trittico . La prima performance è stata data il 14 dicembre 1918 al Metropolitan Opera di New York City.

E’ tramonto a Parigi , e gli scaricatori lavorano sulla chiatta di Michele. Giorgetta , moglie di Michele , chiede al marito se lei può portare il vino ai lavoratori . Lui accetta. Gli scaricatori iniziano a ballare alla musica di un vicino suonatore di organetto e uno di loro domanda di ballare con Giorgetta. Luigi, scaricatore , balla con lei , ed è evidente che c’è qualcosa tra di loro.

Il lavoro sta diventando scarso e Giorgetta e Michele discutono quale dei scaricatori deve essere respinto ; lei preferisce che sia qualcuno di diverso da Luigi nonostante lui sia la prima scelta di Michele .

Ben presto la conversazione si trasforma in una rissa . La Frugola entra, cerca di Talpa , il marito e uno degli scaricatori . Luigi lamenta la sua sorte nella vita , e La Frugola canta il suo desiderio un giorno comprare una casa nel paese in cui lei e suo marito può andare in pensione . Giorgetta e Luigi cantano un duetto per la città in cui sono nati .

Gli scaricatori partono ad eccezione di Luigi , che chiede a Michele di licenziarlo e lasciarlo fuori a Rouen , ma Michele lo convince contro questo , dicendo che non c’è abbastanza lavoro a Rouen . Quando sono soli , Giorgetta chiede a Luigi perché ha chiesto di essere licenziato. Hanno in programma di incontrare più tardi quella sera sul segnale di una partita venga acceso a bordo . Ormai Luigi sembra deciso a uccidere Michele e fuggire con Giorgetta .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*