Il capitano torna a San Pellegrino
Trasferimento della salma di Davide Astori a San Pellegrino
Sport

Trasferimento della salma di Davide Astori a San Pellegrino

astori

San Pellegrino Terme in lutto per la morte di Davide Astori. La salma del calciatore sarà sepolta nel cimitero della cittadina.

In seguito ai funerali di Davide Astori a Firenze, la salma del calciatore della Fiorentina sarà trasportata a San Pellegrino Terme nella Chiesa Parrocchiale, dove, alla 20.30 ci sarà un momento di preghiera. Venerdì 9 marzo, poi, il feretro sarà tumulata nel cimitero di San Pellegrino.

Il ritorno di Astori a San Pellegrino

In lutto per la scomparsa del giovane Davide Astori anche San Pellegrino Terme, cittadina di origine del giocatore. La pagina Facebook del Comune di San Pellegrino Terme ha informato la rete che chiunque vorrà rivolgere un ultimo saluto a Davide Astori prima del trasporto della salma al cimitero potrà recarsi alla Chiesa Parrocchiale della cittadina giovedì 8 marzo 2018. La chiesa resterà aperta fino alle ore 23 e riaprirà venerdì 9 marzo alle ore 7.30. Il 9 marzo, il corteo verso il cimitero partirà dalla Chiesa Parrocchiale alle ore 10.

Il corte funebre

Si è svolto giovedì 8 marzo 2018 alle 10.00 il corte funebre e i funerali di Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso all’età di 31 a causa di un malore nella domenica del 4 marzo 2018.

Al corteo e ai funerali hanno partecipato familiari, tifosi e l’intero mondo del calcio che si è stretto intorno alla famiglia del calciatore. I primi ad arrivare nella Chiesa di Santa Croce sono stati i dirigenti della Fiorentina, la squadra di cui era capitano il giovane. Poi è giunta la delegazione dell’Inter, Javier Zanetti, Marcel Van Basten, Francesco Totti e Pippo Inzaghi. Presenti anche il ministro dello Sport Luca Lotti, il presidente del Coni Giovanni Malagò, il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini e il suo vice Alessandro Costacurta e Gian Piero Ventura. Presente anche l’intera squadra della Juventus con Gigi Buffon e Giorgio Chiellini insieme al loro allenatore Massimiliano Allegri.

Il ricordo

Il giovane calciatore capitano della Fiorentina è stato ricordato in un tweet da Matteo Renzi che ha rivolto il cordoglio alla famiglia. Durante i funerali sono intervenuti il fratello del calciatore e un compagno di squadra; anche il cardinale della città di Firenze Giuseppe Betori ha pronunciato un discorso in onore di Davide affermando che sarà per sempre un fiorentino. Dopo i funerali il feretro ha attraversato la città per l’ultimo saluto dei tifosi e successivamente è stata trasferito a San Pellegrino la città natale del giovane capitano della Fiorentina. Nel pomeriggio riprenderanno anche gli allenamenti della squadra di Pioli che domenica giocherà la sua prima partita senza il suo capitano contro il Benevento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche