Trattamento per la secchezza della bocca data dal dormire a bocca aperta - Notizie.it
Trattamento per la secchezza della bocca data dal dormire a bocca aperta
Guide

Trattamento per la secchezza della bocca data dal dormire a bocca aperta

Se si dorme a bocca aperta, si tende ad essere soggetti al russare. Si può anche sperimentare il disagio di una secchezza della bocca data dal respirare attraverso la bocca mentre si dorme.

Bocca secca

Se il naso è congestionato, si può aver bisogno di respirare attraverso la bocca. Alcune persone respirano in questo modo a causa dell’abitudine a dormire in una determinata posizione. La secchezza della bocca può verificarsi se si dorme a bocca aperta. I sintomi, secondo “Snoring and Sleep Apnea”, includono saliva densa e appiccicosa, disturbi della bocca e, in casi estremi, problemi di salute orale.

Rimedi casalinghi

Cambiare la posizione in cui si dorme in modo che la testa non ricada all’indietro e che la bocca non si apra può aiutare a tenere chiusa la bocca. Un bicchiere d’acqua vicino al letto può permettere di reidratare la bocca nel mezzo della notte e al mattino, cosa che riduce i disagi di una bocca asciutta.

Altri trattamenti

Se cambiare la posizione in cui si dorme non aiuta, un sottogola mandibolare può tenere chiusa la bocca mentre si dorme, non importa che posizione si assuma.

Per quanto riguarda la congestione nasale, il medico può raccomandare un decongestionante o aiuti per la respirazione come strisce nasali che possono rendere più facile respirare attraverso la bocca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*