×

Tre, numero perfetto anche nel sesso al cinema

default featured image 3 1200x900 768x576
C_4_articolo_2016419__ImageGallery__imageGalleryItem_13_image

Il sesso a tre ha sempre ispirato, nel cinema, sia i registi che gli attori. Il grande Bernardo Bertolucci lo ha scelto come leit motiv in due famosi film: “Novecento” e “The Dreamers”. Anche Larry Clark ha introdotto una scena di sesso a tre nel film da lui diretto “Ken Park”. Piuttosto scabrose e torbide le scene di un rapporto sessuale a tre con la bellissima attrice Kristen Steward come protagonista, in “On the Road”.

Nel film “Amici per gioco, amici per sesso” spicca l’interpretazione di Lara Flynn Boyle, che si trova coinvolta in una storia di sesso, amicizia e problemi di identità. Ma l’elenco potrebbe continuare. Il tempo passa, ma il fascino del sesso a tre resta sempre irresistibile per registi e produttori.

1 / 10
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 13 image
1 / 10
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 13 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 8 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 0 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 10 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 11 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 14 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 15 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 16 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 17 image
C 4 articolo 2016419  ImageGallery  imageGalleryItem 18 image


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora