Trenitalia aumenta i prezzi: l'ira dei pendolari | Notizie.it
Trenitalia aumenta i prezzi: l’ira dei pendolari
Cronaca

Trenitalia aumenta i prezzi: l’ira dei pendolari

Trenitalia ha deciso di mantenere gli abbonamenti AV nelle tratte tra i capoluoghi di regione, stabilendone 4 diversi per orari e prezzi a partire da ieri, martedì 17 gennaio. Il loro costo diminuirà a seconda della fascia oraria e ai giorni della settimana in cui vengono utilizzati. In particolare i nuovi tipi di abbonamento sono: quello AV valido tutti i giorni, per tutto il giorno; abbonamento AV valido tutti i giorni della settimana per treni che partono tra le 9 e le 17; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì in tutte le fasce orarie; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì per treni che partono tra le 9 e le 17. Ma mentre Trenitalia ritiene che in questo modo i pendolari avranno la possibilità di ammortizzare con l’abbonamento mensile i viaggi di un mese in una settimana appena, il Comitato pendolari AV To-Mi afferma che definire “una stangata” le novità sugli abbonamenti, “è un complimento”. Infatti esse comporterebbero degli aumenti del 35% degli abbonamenti stessi, anche se il servizio rimane dello stesso tipo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche