×

TRISTE EPILOGO PER LA VICENDA DELLA CASALINGA SCOMPARSA A TORINO

E’ stato trovato questa sera il corpo di Marina Patriti, la casalinga di cui non si avevano piu’ notizie dal febbraio scorso e per il cui caso sono in carcere, da venerdi’ scorso, tre persone.
Il cadavere era a Sant’Ambrogio, in valle di Susa (Torino) in un’area di cantiere non lontano dall’abitazione di Maria Teresa Crivellari, la donna arrestata con i due complici ed ex amante del marito della vittima Sul posto si e’ recato il comandante provinciale di Torino dei carabinieri, colonnello Antonio De Vita.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche