×

Trofeo Sicilia, finalmente al via da venerdì 4 a domenica 8 ottobre

Riprende l’organizzazione per la tradizionale manifestazione dedicata allo sport isolano. La kermesse si sarebbe dovuta svolgere dal 6 a 9 maggio 2010, ma a causa di mancanza di fondi che ha riguardato l’intero comparto sportivo, era stata annullata. Grazie all’impegno della stampa e alla sensibilità della politica regionale, che ha dimostrato grande attenzione verso la mobilitazione civile ma decisa che ha visto la partecipazione di tutto il mondo sportivo siciliano, sono stati sventati alcuni tagli previsti dalla Regione e così il Coni Sicilia ha potuto finalmente annunciare la ripresa dell’organizzazione della storica manifestazione.

Nelle più recenti edizioni la manifestazione era stata arricchita anche dalle presenze delle delegazioni di atleti provenienti da paesi stranieri (le comunità italiane all’estero: Brasile, Argentina, Venezuela, Canada, Stati Uniti, Malta e Svizzera) e dalla finale dei Giochi Sportivi Studenteschi, quest’anno invece è prevista solo la partecipazione di Malta.

Sarà comunque una kermesse sportiva di altissimo livello, con un impatto importante sul territorio e con la prerogativa eccezionale di essere dedicata alla fascia di età dei più giovani e con il coinvolgimento del mondo della disabilità. Una manifestazione che muove da sempre un numero di atleti superiore addirittura alle recenti Olimpiadi di Vancouver e che siamo certi saprà regalare ancora tante pagine di grande sport e divertimento.

Il Trofeo Sicilia, giunto alla sua quarantunesima edizione, vedrà la partecipazione di oltre 3.000 atleti in rappresentanza delle nove province siciliane che si cimenteranno nelle seguenti discipline: Atletica leggera, Basket, Ginnastica, Nuoto, Pallavolo, Tennis, Tennistavolo, Calcio a 5, Baseball, Danza Sportiva, Pesi, Rugby, Tiro con l’arco. Gli atleti diversamente abili si confronteranno nelle discipline dell’Atletica leggera e del Nuoto

Caricamento...

Leggi anche