Trono di Spade: boom turistico a Dubrovnik
Trono di Spade: boom turistico a Dubrovnik
Lifestyle

Trono di Spade: boom turistico a Dubrovnik

trono di spade

Il Trono di Spade boom di incassi non solo per la serie. A beneficiare dell'impatto positivo, economico, politico e sociale il luogo dove si girano le scene della serie tv.

Decolla l’economia locale a Dubrovnik, una delle città della Croazia, lo sfondo degli episodi del Trono di Spade. Una manna dal cielo per l’economia cittadina interna, che ha registrato un incremento delle vendite pari a 126 milioni di euro. Dati confermati dalll’International journal of tourism research che ha seguito gli sviluppi economici della città in modo scrupoloso e dettagliato.

trono di spade

Il Trono di Spade un successo globale

Dubrovnik, rifiorisce grazie agli appassionati della prestigiosa serie tv, uno sviluppo inaspettato dovuto ai tour guidati e circa 1,5 milioni di notti registrate in albergo. Tanto che la stessa cittadina è stata tenuta sott’occhio per valutare l’impatto economico registrato in seguito al cosidetto: “turismo televisivo”.

Una vera esplosione di gruppi, comitive tutte dirette nella città alla scoperta dei luoghi scenari della serie televisiva.

Il Commissario Montalbano un boom tutto italiano

Un boom registrato anche in Italia nelle zone di Scicli, Ragusa e un po’ in tutte le zone siciliane, dove a farla da padrone era il Commissario Montalbano.

Di sicuro (forse) nessuno ha mai pensato di valutare la densità relativa all’incremento economico delle zone siciliane coinvolte nella registrazione della serie tv . Un’influenza positiva quella del popolo italiano eterni “appassionati” di Montalbano tanto che i super incassi non sono mancati ad arrivare.

trono di spade

Il Trono di Spade la trama si infittisce

La serie tv è arrivata alla 7° stagione con ben 23 milioni di appassionati giunti da tutto il globo.

“The game of thrones” rappresenta la venerazione delle serie, seguita da innumerevoli fan pronti a solcare le orme dei loro paladini nel cuore della città.

trono di spade

I dati evidenziati dalla ricerca hanno calcolato che tra il 2012 e fino al 2015 circa 240mila turisti hanno mosso il piede nella cittadina croata.

Le notti registrate nell’albergo sono state circa un milione e mezzo. In tutto l’impatto economico che ha registrato la città è stato di circa 126 milioni di euro.

Chiamarli solo effetti positivi generati dal turismo locale è quasi un eufemismo, qual è la verità? Una sola: le cittadine si contendono per “capelli” si fa per dire i produttori dei film. L’incasso non riguarda solo la buona riuscita del film, ma coinvolge tutto il mondo in cui il film stesso prende vita.

Il Trono di Spade un successo a larga maglia

I successi che la serie si trascina dietro riguardano non solo la città di Dubrovnik in Croazia, ma coinvolgono indistintamente tutti i luoghi dove la troupe ha girato la serie.

Infatti, è stato registrato un interesse informatico online pari al 285% solo del luogo Islanda nel momento in cui l’isola di ghiaccio e dei vulcani sono diventati parte integrante della grande serie tv.

Gli stessi medesimi sviluppi sono stati riscontrati a Siviglia e Belfast. Di certo il Trono di Spade prodotto dalla HBO ha fatto registrare un successo a 360°. Una catena che coinvolge indistintamente sia il pubblico che il Paese dove si registrano gli espisodi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche